ritorna alla home page le vostre parole vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre > la lettera più bella

LETTERA IN CONCORSO

Ad Alessandra

Lascia, ti prego, che la mancanza ci trasporti ancora
non senti come le sue onde mi martoriano?
Non è un vezzo, né la volontà di soffrire
giacchè io soffro comunque, ché il mio amore mi spacca
come gli spicchi di una mela si aprono con granulosa fragranza
E’ scoprire, attraverso il dolore, che tutto questo non mi appartiene
ma sono io, piuttosto, che gli appartengo
in questo suo rinnovarsi continuamente, nel suo accogliere le difficoltà
che ho fatto io per meritarmi tale amore?
Tu mi cogli alla sprovvista, oltre il mio cervello
che ti respinge, la tua carne sola è in grado di sfamarmi
Oltre l’immaturità di voler soltanto chi non ti vuole
c’è solo il buio, poiché amare è luce soltanto per pochi istanti.

" La lettera più bella che mi ha scritto il mio fidanzato, Alessandro, che non più tra di noi dal 16 agosto 1997. Per me ha un'enorme importanza".

di: Alessandra Maramigi (ricevuta da Alessandro)
titolo: ad Alessandra

DAI IL TUO VOTO A QUESTA LETTERA

leggi i commenti

segnala questo sito a un amico!