ritorna alla home page le vostre parole vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre > la lettera più bella

LETTERA IN CONCORSO

Ieri sera, prima di addormentarmi, sono entrata in casa tua, ho salito
silenziosamente le scale, ho aperto la porta della tua camera, ti vedo
girato sul fianco destro, nella stessa posizione che assumi quando sono
al tuo fianco, il lenzuolo ti copre la fronte.
Ti bacio lievemente, ti muovi, sospiri, ti copri ancor di più la testa,
quasi a nasconderti completamente.
Sei così stanco!

<Il sogno>
Corro fra le tue braccia, siamo in stazione, come tutte le settimane
arriva il venerdì e l'attesa termina.

Penso che almeno una volta nella vita tutti dovrebbero avere la fortuna
di vivere una passione grande come la nostra, che tutto <travolge,
stravolge, divora>, che ti fa sentire così vivo ma anche dolorosamente
svuotato, eppure così tanto arricchito.

<Il sogno>
Ora ti vedo in cima al molo, il vento che tu tanto ami, ti scompiglia i
capelli, io sono fra le tua braccia, il mio sorriso si perde nei tuoi
occhi, il mare osserva, il mare testimone del nostro amore.

Spesso ora mi siedo sugli scogli, fisso il mare per ore, lui sa, lui
ricorda, lui rimpiange, lui consola, lui mi abbraccia e mi riscalda.

Con molta "saudade"

di: Enrica Tosi Brandi
titolo: lettera 1

leggi i commenti

DAI IL TUO VOTO A QUESTA LETTERA

segnala questo sito a un amico!