iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Ricordo di un amore

E' passata un'altra giornata e come tante altre è volata così,senza lasciare alcun segno,alcuna emozione che la possa catalogare come giornata vissuta...
Certe volte mi sembra di essere di passaggio in questa parte della mia vita,poi però mi convinco che forse tutto questo ha un senso,anche se incomprensibile,la mia solitudine ha un senso.
Non mi mance nulla,ho tanti amici che mi vogliono bene,una famiglia sempre presente,ma sento che dentro di me la persona che mi è stata accanto mi ha lasciato un vuoto che sembra non volersi o non potersi colmare.Anche se non sto più male per quello che mi è successo,in questi momenti di sconforto non posso far altro che pensare a ciò che avevo prima e che ora non ho più,e con questo intendo non solo la persona ma anche tutto quello che ruotava attorno a noi...Felicità,spensieratezza,serenità,voglia di vivere,scopi e motivi per andare avanti,tanti progetti insieme,che adesso sembrano tanti interruttori che una mano crudele va spegnendo pian piano.Io so bene cosa mi manca,e sono consapevole del fatto che tutte queste emozioni non è detto che si ritrovino...mi riferisco alla gioia di amare e a quella di essere amato,emozioni che riempiono la vita e l'anima di una persona.Penso continuamente a tutta quella gente che mi diceva che la mia vita ricominciava,che avrei trovato tante altre ragazze...beh forse mi rendo conto che quelle erano normali frasi di circostanza dette per tirare sù il morale,che all'inizio sembrano avere effetto, ma che col passare del tempo ti fanno sprofondare nella nuda e cruda realtà in cui ti trovi:sei un ragazzo come 100 se ne trovano,non sei speciale come tutti ti dicevano,anzi penso che se ho perso la persona che amavo,vuol dire che così speciale forse non lo sono...
In fondo non chiedo tanto,chiedo solo di poter ritrovare quella felicità e quella gioia di vivere che si prova quando si guardano gli occhi delle persona che si ama e che ti ama soprattutto.
Quello sguardo che ti fa sentire al centro del suo mondo,quelle richieste di affetto e di coccole che ti fanno sentire l'unico in grado di dargliele,quel senso di protezione che dai e che ricevi,che ti fanno sentire "intoccabile" e consapevole del fatto che nessuno possa intaccare la tua felicità...
Spero solo di poter riprovare queste magnifiche sensazioni,di potermi svegliare al mattino e ringraziare la vita per il dono che ti ha fatto,permettendoti di avere una persona speciale al tuo fianco.Dopo una tempesta che ha letteralmente spazzato via tutto quello che ho coltivato in questi anni della mia vita,ho impiegato parecchio tempo per ripulire tutto e arare nuovamente il terreno del mio cuore; adesso aspetto solamente qualcuno che sia in grado di coltivarlo con i semi di un amore sincero,ricco e profondo,l'unico seme capace di fiorire 365 giorni all'anno...
FZ

inviata da: Sunbridge, lunedì 22 novembre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole