iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Batticuore

Ti sto cercando fra le mura silenti negli odori smarriti del desinare tra le indefinite pieghe delle lenzuola singole sulle aromatiche fronde dei pingui aranceti nella rena disciolta che strizza l'occhio all’onda dentro la luna guardona e la timida pozzanghera sugl’irrequieti volti della confusa folla camminando a piedi nudi nel parco sotto un torrido sole d’agosto o nell'oasi bambina di un ombrellone Ti scoverò danzante amore mio sul palcoscenico ebbro del mio cuore contando centoquarantanove battiti al minuto e saremo bolero nuovo di Ravel

inviata da: Claudio Siciliano, mercoledì 1 gennaio 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole