iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

"A Mio Padre"...

Nel silenzio di un sogno blu,
guardo le mie mani,
cercando, nei calli della memoria,
qualcosa che mi parli di te.
Così metto nel cuore il tuo ricordo,
ma è così difficile renderlo tangibile!
Nel riflesso di una lacrima
attendo un tuo sorriso…ma non ci sei…
Oramai posso ritrovarti solo in un odore,
in una voce, in un gesto o in uno sguardo
che per caso mi viene incontro…e che rincorro,
per sentirti più vicino…Chissà dove sarai…adesso!
Chissà se anche Lassù sarai gentile e generoso,
ma sempre austero nei modi….
i tuoi modi…che non vedrò mai più….Tu vivi ancora in tanti visi che i tuoi occhi
non hanno mai conosciuto
e hai inciso su di loro la tua impronta,
per camminare ancora in mezzo a noi.Il tempo è passato…e sui volti dei tuoi figli che
lasciasti senza solchi, ci sono i segni di chi adesso ha capito
che il vuoto che è rimasto non è stato, in fondo, inutile.
Mi Manchi…Papà!

"Dedicato A Mio Padre"...
A mio padre che mi ha insegnato
una grande cosa: la Libertà.

inviata da: Wendy, martedì 14 dicembre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole