iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Addio mio piccolo amore

Ciao amore mio,

consentimi di chiamarti così per l’ultima volta. Non so bene il significato di questa lettera, ma all’improvviso ho sentito il bisogno di scriverti tutto quello che ho dentro. È un addio si…l’ennesimo addio…
Da quando ci siamo lasciati tutto appare inutile, mi ritrovo sola dopo una vita passata accanto a te. Avrei desiderato tanto continuare a vivere quella bellissima vita con te.
Avrei voluto esserti sempre accanto per condividere la gioia e i dolori, condividere le emozioni, crescere e migliorare con te. E’ da te che avrei voluto avere un figlio, sì! Sarebbe stato bello avere un bambino da te… rivedere nei suoi occhi la luce degli occhi della persona che ho amato e che amo di più al mondo, più della mia stessa vita. Ma il destino ha voluto dividerci. Tu non puoi amarmi, il tuo cuore appartiene ad un’altra ormai. Non ci sono più solo io nei tuoi pensieri.
Il nostro è stato un amore autentico. Dopo più di un anno continuo a portarmi questo dolore dentro, ma come posso non soffrire se ti amo così tanto? Se non posso averti vicino a me tutte le volte che ne ho voglia e non posso manifestarti le mie emozioni e dirti tutte le cose che vorrei dirti nello stesso momento in cui vorrei farlo? Mi hai dato tanto, mi hai fatto sentire speciale con i tuoi modi e la tua dolcezza sei entrato nel mio cuore senza neanche me ne accorgessi. Mi sei stato vicino nei momenti in cui ne avevo più bisogno e con le tue parole e il tuo affetto mi hai aiutato …eri speciale nel capirmi, sapevi sempre consigliarmi per il mio bene. Mi hai fatto trovare il valore nelle cose vere della vita, mi hai donato il sorriso nelle giornate più tristi. Tu eri sempre li a sorprendermi con le tue parole e il tuo modo di pensare, facendomi crescere e riflettere..frenando la mia impulsività. Mi hai fatto capire e conoscere il vero significato della parola Amore. Ti ringrazio per questo, se non ti avessi mai conosciuto ora non sarei quella che sono, ma soprattutto ti ringrazio per avermi fatto capire cos’è l’amore, quello vero, quello che si incontra una sola volta nella vita.
A volte penso se sarò mai tanto fortunata ad incontrare una persona che possa amarmi fino alla follia come io ho fatto con te..una persona pronta ad affrontare tutto e tutti per amore tuo, una persona che dica: "sei troppo perfetta per me"; una persona che mantenga le promesse fatte ma..che senso avrebbe? Nessuno. Che senso avrebbe credere che al mondo ci sia ancora una persona onesta, fedele e pronta ad amarti!!!
A volte mi guardo allo specchio e non mi riconosco più. Ho ancora lo stesso volto di sempre, ma senza vita, senza gioia. Non più quella luce negli occhi che mi faceva brillare una volta, nulla, ma solo dolore e lacrime. Vorrei ritrovare la persona che ero tanto tempo fa, prima che la sofferenza mi spezzasse il cuore, e per nessuno altro ma solo per me. Mi manca il suo sorriso, la sua gioia di vivere, la sua spontaneità, ma quella persona è morta e non tornerà mai più a vivere. Per quanto posso, cerco di vivere la vita in tutti i suoi doni, così come viene, giorno per giorno cercando di superare le avversità. Cerco di trovare la forza immergendomi nel tuo ricordo o nelle parole di una canzone ma... non ci riesco... non trovo pace. Ho l´impressione che dentro di me stia cambiando qualcosa mentre io non voglio cambiare. Che mi succede? Qualcosa mi spinge a pensare di essere pentita di averti amato cosi tanto, ma no..perché quando l´ho fatto ero felice. Io ho trovato quello che molti cercano e pochi trovano, io ho trovato l´amore.
Mi sarebbe piaciuto averti anche solo per un’ora, un giorno, non mi sarebbe importato, rimarrà un sogno… non rimpiangerò mai la dolcezza che ti ho donato negli attimi in cui ho avuto la possibilità di starti vicino. Se da una parte ho tanto desiderato averti dall’altra ho tanto desiderato perderti, pur sapendo che non avrei smesso di soffrire e che non sarei stata meglio, perché sei tu tutto quello che desidero avere. Ma non è giusto, tu non mi ami, sei libero di vivere la tua vita come vuoi… non sono io che posso renderti felice e ora l’unica cosa che voglio è saperti felice..in fondo anche se ti dicessi che ti amo, se lo ripetessi mille volte e mille ancora niente cambierebbe. Continueresti a stare lontano, nel tuo mondo dove io non ho un posto, continueresti ad essere felice come lo sei sempre stato anche senza di me.
Fa male sapere che ti ho avuto per un attimo e adesso dovrò passare un tempo infinito senza di te, fa male sapere cos'è la felicità e non poter fare nulla per farla durare.
Ti ho amato e continuerò a farlo per sempre perché il mio cuore batte più forte di ogni cosa.
Ti amerò anche quando dovrò chiamare amore chi non ha la tua faccia, passerò una vita di bugie e rimpianti nascosti da un sorriso falso xché sai che nn posso stare sola ma che non posso stare con te.
Vorrei odiarti ma non hai colpa se non riesci ad amarmi.
Addio amore mio. Dai miei occhi continuano a scendere lacrime..sono lacrime d’amore… è così difficile dire addio ad una persona a cui si è voluto molto bene, anche se non ti lascerò mai..tu resterai il mio unico angelo…portami con te sempre... non lasciarmi mai da sola…portami con te...per sempre accanto a te!
Queste sono le ultime righe che ti scrivo e l’ultimo bacio che do al mio PICCOLO dolce AMORE.

La tua cucciolotta.

Lalla

inviata da: Lalla1, domenica 19 dicembre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole