iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Mikela F. > Quello che sei per me

Quello che sei per me

A volte le parole scritte rendono più di quelle dette,sarà che rimangono così impresse che e’ difficile dimenticarle,tutto resta scritto su un foglio,detto tutto d’un fiato,senza interruzioni,senza giri di parole.

Dirti come mi sento in questo momento e’ veramente difficile,la paura che ho di perderti e’ talmente tanta che l’angoscia e l’ansia di non vederti più rientrare da questa porta mi fanno scoppiare il cuore.
Ed ora ho mille pensieri….penso a noi ma penso anche a me…come posso vivere senza di te?
Abbiamo condiviso mille difficoltà e stiamo condividendo ora anche mille gioie…i nostri progetti futuri li vedo svanire davanti ai miei occhi,e penso che forse se non avessimo perso quel bambino tu ora saresti qui vicino a me.
Non ho mai amato così nella mia vita,sei la prima persona che mi prende così intensamente,che mi tocca l’anima fino a sentirla scoppiare quando non ci sei…ogni giorno che passa ti amo sempre di più,e sento che questa parola diventa sempre più banale,perchè non rappresenta quello che tu rappresenti per me.
E adesso,per un litigio così sciocco,io non so dove sei…hai chiuso la porta e te ne sei andato,senza dirmi nulla,senza dare spiegazioni..cerco di chiamarti ma il telefono e’ sempre spento…e la paura aumenta perchè non so cosa ti balena per la testa…
Sto combattendo con il mio orgoglio,quell’orgoglio che mi ha portato a fare molte sciocchezze in passato….non ho fatto nulla per causare tutto questo,eppure sono qui a scriverti e a cercarti come se dovessi giustificare un qualcosa che non esiste.
Ma quello che sei per me va oltre tutto,a volte anche oltre me stessa,…io senza di te mi sento il nulla.

Ti amo vita mia
Mikela F.

inviata da: Mikela F., venerdì 14 gennaio 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole