iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Emozionami

Emozionami con i tuoi maliziosi sorrisi, stupiscimi, portami con te lassù, a cavalcioni tra le stelle e poi prendi lentamente la mia mano e tuffati, insieme a me, nell'oceano dei nostri desideri. Se tu mi terrai stretta a te non avrò paura di farmi male, ma avvertirò solamente quella sottile sensazione che scaturisce improvvisamente dall'aver accanto la persona con cui vorresti trascorrere la tua vita. Ascolta con me la voce di una conchiglia arenata sulla spiaggia. Sorprendimi con i tuoi caldi baci al chiarore della luna, con carezze proibite e dolcissimi, ma fugaci sospiri: voglio essere completamente tua. Mordimi teneramente il labbro e, quando comincerò a correre spensieratamente sui verdi prati, vieni dietro di me, raggiungimi, catturami e non lasciarmi andare mai più. Donami una candida margherita e fammi assaporare il suo profumo. Voglio renderti parte inestinguibile di ogni cosa che farò cosicché, quando la ricorderò, non potrà che assumere un alone speciale. Balla insieme a me e guidami nei meandri del tuo mondo. Parlami di te ed io ascolterò le tue labbra muoversi soavemente e la melodia della tua voce accarezzare la mia pelle. Ti parlerò di me, delle mie emozioni e di ciò che ero prima di incontrarti, con la stessa tenerezza di una bimba che, allora, non poteva conoscere l'inesauribile energia dell'amore. Mostrami l'intero mondo ed aiutami a capire tutto ciò che, da sola, non potrei comprendere. Ti prego, asciuga le mie lacrime e stringi il tuo petto forte la mio seno: a volte il silenzio può avvolgerci in un magico alone. Meravigliami con i tuoi occhi che riflettono tutta la tua sincerità e mi osservano, rendendomi la più bella creatura. Riscaldami con la tua coperta e proteggimi. Portami sulla neve e gioca con me, come facevi quando eri piccolino. Voglio essere, prima di tutto, la tua migliore amica. Voglio crescere con te. E se, alcune volte, non sono in grado di mostrare la parte migliore di me, capiscimi e perdona tutto ciò che ti reca fastidio. E poi pensami quando, la notte, sei nel tuo letto e vorresti che io fossi lì con te: il mio cuore rimane sempre accanto al tuo. Sognami. Afferra istintivamente il telefono ogni volta che avverti l'urgente bisogno di sentire la mia voce perchè se lo facessi io, mi precipiterei da te e non tornerei più da dove sono venuta. Perché tutti mi parlavano di quell'emozione che attraversa dolcemente il cuore e lascia un profondo solco che arriva fino alle pendici dell'anima, ma solo tu sei stato in grado di farmela provare.

inviata da: Solaika, martedì 29 marzo 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole