iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Notte e Poesia

"Mia notte,

tu che con le tue magiche luci rapisci la mia anima che dai ali ai miei sogni ti prego chiamami,

portami con "Te",

dove posso confondermi nel vento,

essere per una volta tua lacrima felice rischiarendo felice ai tuoi occhi oscuri tristi di meravigliosa nostalgia,

che pioggia sarei ..!..,

su questa neve coprirei il lungo sonno d'inverno che colora di cristalli il vestito della notte,

dove cammini mio pensiero mia vita!,

sotto questa luna che č grande nei suoi dolci occhi illuminale il viso e accarezza le sue labbra di rosa lasciandole miei
ricordi,

parlale di un principe che l' ama,

nei suoi sogni adora i suoi occhi come se fossero lune specchiate di stelle,

un'unica soave bellezza,

un'eterna poesia."

inviata da: Poeta degli Angeli, mercoledė 30 marzo 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole