iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Tempi che corrono

SE CORRESSI APPRESSO AL MARE CHE TROVEREI?,
MAGIA E TRAMONTO..,BRACCIA DI UN'ANGELO CHE HA LACRIME DI UN PRINCIPE PER CAPIRE I MISTERI PIU' FROFONDI,
UNA BARRIERA DI RICHIAMI CIRCONDATA DI RAGGI COLMI DI SOGNI E DI CASTELLI...,
UN NAUFRAGIO DELIRANTE,MA NELLA MENTE UN'UMILE TIMONE GROTTESCO,
UNA NAVE PER VALICARE NUOVI ORRIZZONTI INSIEME,
LE MOINE DI NAUFRAGHI DAGLI OCCHI FURTIVI,MA PER SEMPRE LIBERI NELLA POESIA,
ODO VENTI CHE SULLA PELLE E'SETA D'ESTATE,
TERRE COLONIZZATE REPENTINE IN QUELL'AZZURRO ANCOR SCONOSCIUTO INDELEBILE CROCIATO IN GELOSIA,
ALLORA DOVE BRECCERANNO I MOMENTI DI AMATA NOSTALGIA?QUALE CASA ANCOR CULLERA'GLI INNAMORATI?..
UNA SOLUZIONE E'ORMAI DIVERBIO,VOLTAR LE SPALLE ALL'OGNOTO SIMPATIZZANDO SEMPRE PIU'COL LE MANI NEL FUTURO....

inviata da: Poeta degli Angeli, giovedė 14 aprile 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole