iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Kristina 82 > La vera amicizia è come una stella

La vera amicizia è come una stella

La vera amicizia è come una stella: brilla di più quando attraversiamo i periodi più bui della nostra vita.
Amarti è facile, confessartelo è difficile, dimenticarti è impossibile!
Si può chiedere all'acqua di non scorrere, alla terre di arrestarsi, ma non mi si potrà mai chiedere di smettere di amarti……..sai se io fossi un giudice e tu l'accusato, ti condannerei ad amarmi per sempre, ma ovviamente non posso obbligarti…posso solo kiederti ke il tuo amore sia sempre sincero e mai forzato…..!Vorrei annegare nella profondità del tuo sguardo. E poi, questa voglia immensa ke ho di baciarti……un bacio ke non è altro ke un segreto detto sulla bocca di chi si ama…..ma ora non posso farlo e allora voglio inviarti queste mie parole affinchè tu sappia... quanto ti amo, che sei tutto per me, che muoio se non ti vedo per un giorno……Ti amo come mai ho fatto...Qualunque sguardo io incroci, qualunque viso io veda….Tutto, Amore Mio, tutto sembra avere un pò di te…..Penso sempre a te e ne sono felice, anche se qualche volta mi fa male amarti così tanto……..Perchè l'amore è fatto così, di un dolore intenso che bisogna dosare giorno per giorno….tu sai perkè scrivo queste parole……ho sofferto già per amore….forse, anzi sicuramente riderai leggendo queste parole,ma è così che io amo, il mio cuore vive solo per te, e anke le mie lacrime scorrono solo per te….
Quando sei con me e ti guardo negli occhi io leggo l'amore che neanche mille parole potranno mai esprimere.
Nei tuoi occhi profondi i tuoi desideri si specchiano……..e mi accorgo che si uniscono ai miei per raggiungere un amore sublime che niente può domare neanche lo scorrere del tempo.
Amami per quello che sono….per i miei momenti di pazzia…..per i miei discorsi a volte poco seri, per la mia mania di prenderti in giro…..amami per i miei silenzi….per il mio carattere forse un po’ troppo orgoglioso……amami quando ti provoco….e sai quanto mi piace farlo…..ma soprattutto amami perché io TI AMO più di qualsiasi altra cosa al mondo…..e poi si sa…..L'amore, come un corso d'acqua,
deve essere in continuo movimento, ed è proprio quello che tu fai con me, il nostro rapporto è sempre in continuo mutamento, non ci stanchiamo mai l’uno dell’altro, cerchiamo sempre cose nuove da fare….. Ma che cosa accade alla maggioranza delle coppie? Credono che le acque del fiume scorrano per sempre, e non se ne preoccupano più. Poi arriva l'inverno, e le acque gelano. Solo allora comprendono che niente,
in questa vita, è assolutamente garantito ed è allora ke è troppo tardi recuperare un rapporto ormai raffredato…

L'amore non si chiede perchè parla dal cuore e non spiega mai....
L'amore non ci pensa due volte può arrivare di colpo o sussurrare da distante, sono emozioni forti, non abbiamo voce quando sono i nostri cuori a scegliere, non c'è un piano, non abbiamo controllo. Guarda verso l'amore, potresti sognare e se dovesse andarsene via allora dagli le ali, ma se quell'amore è destinato ad essere tuo…allora la sua casa è il tuo cuore. Sotto i cieli noi viaggiamo lontano sulle strade della vita. Dunque lascia che l'amore parta…. lascia che la speranza abbia un posto nel cuore di colui che ama. Una sera, due anime s'incontrano, un filo sottile li lega, li unisce in un cielo infinito… volano insieme desiderandosi l'uno con l'altra è una strana sensazione, inspiegabile, quasi irreale un gioco di emozioni, emozioni ke si sovrappongono……!!! All'improvviso si apre una porta….puoi proseguire verso l'ignoto o tornare indietro, un ignoto di irresistibile tentazione, un desiderio di scoperta… un mare sconosciuto ci guida inesorabilmente verso il suo sentiero.. il tempo solo lui ci svelerà la risposta. Il linguaggio dell'amore è un linguaggio segreto e la sua espressione più alta è un abbraccio silenzioso, profondo, sensazioni che senti dentro per renderti unica e speciale! L'amore come il fuoco, non può sopravvivere senza l’aggiunta di legna, cessa di vivere non appena smetti di sperare o di temere….rischia nella vita per amore se ne vale la pena….per non svegliarti un giorno piangendo con un grosso rimpianto………

Se qualcuno mi chiedesse il "perchè" del mio amore, il "perche" del mio provarlo, non saprei cosa rispondere. Ma nel mio cuore sentirei bussare qualcuno inconsciamente…….Sei tu il motivo del mio "amore". Scrivo "Amore" e non so se è giusto scrivere, dare un nome a questa cosa tanto grande che ti riempie. Mi chiedo se a quella cosa bisogni lasciare solamente nomi vaghi. Più penso più mi accorgo che quella cosa che più comunemente chiamano amore, per me è racchiusa nel tuo nome, nei tuoi occhi, nelle tue mani mentre le muovi per emettere quella dolce melodia…..che nessuno come te sa fare, prima veloce poi più lentamente e me le immagino sul mio corpo….un brivido caldo mi pervade sulla pelle…..e poi nella tua voce cosi melodiosa….ke mi fa impazzire…... Ecco……non sai una cosa……per ogni passo che fai trascini un pezzo di me, la sorgente di quell'essenza preziosa che ti cosparge da quando il mio cuore ti ha chiamato così: amore.

Se potessi avere le ali, volerei fino ad arrivare a finire tra i tuoi ricordi e i tuoi pensieri più segreti e nascosti, per capire quello che c’è in te e toccare con mano come realmente ti senti; non so niente di te…. Vorrei finalmente non essere più una straniera, che cerca invano di tradurre una lingua non sua.. E trovandomi lì cercherei di cancellare tutti i tuoi dolori, lasciando dentro te così tanta luce da pervadere il tuo corpo, fino a renderti incapace di distinguere il giorno dalla notte; e se queste ali potessero condurmi nei cieli più profondi e lontani, sposterei le stelle, per scriverti, con la loro luce, nel buio della notte, che ti vorrò bene per sempre, ma solo se lo vorrai, ovunque tu sarai, anche quando non ci vedremo e sentiremo più…..(anke se spero non accadrà mai) e ancora scriverei se le stelle dell’Universo non fossero così poche… poi tornerei da te con un mazzo di stelle, ti chiederei scusa per la calligrafia e anche per il colore delle stelle, e ti porterei, sulle mie ali, a vedere com’è fatto il “il più bello dei posti qui sulla terra”, e se fossi brava a dipingere lo disegnerei sul soffitto della tua stanza, con i colori che preferisci, così ogni mattina, appena svegliato dal mondo dei sogni, lo ritroveresti davanti ai tuoi occhi e ti sembrerebbe di stare ancora sognando, e se potessi lo ricostruirei attorno alla tua vita, così potresti continuare a guardarlo anche fuori dalla tua stanza, in modo che ogni posto di questa terra sia per te unicamente culla di un infinita pace e ogni persona che incontrerai un angelo sempre pronto ad aiutarti… e tutto questo lo farei perché quello che conta è vederti sorridere e che il tuo viso splendi di sola luce.. E se solo potessi, trasformerei tutti i tuoi sogni in realtà, e se fossi in grado di modificare le persone nell’aspetto e nell’animo, ricreerei tutto quello che hai perso e quello che hai sempre cercato e inventerei tutta la gente che hai sempre sognato di incontrare……, e tutto questo lo farei solo per vedere il tuo viso splendere, ancora una volta di più di luce e perché quello che conta è che tu non sia mai più afflitto dal dolore come lo è stato per me tempo fa, mai più… e pregherò Dio ogni giorno affinché in qualunque ora, di qualunque notte, di qualunque giorno, nei sentieri che da ora in poi t troverai a percorrere, tu possa trovare soltanto sorrisi......ogni volta ke vorrai………ripeto ogni volta ke ne sentirai il bisogno….io sarò sempre accanto a te a tenerti per mano e non ti abbandonerò mai……..

Volevo sapere cos'e' l'amicizia...me lo chiedo da molto tempo…..non sono mai riuscita a trovare una vera risposta….oggi invece posso essere sicura di averla trovata….. no no, non pensare nel mio vocabolario….perkè li ho trovato solo delle parole complicate... ma nel mio cuore……si li ho trovato la risposta ke cercavo…… ho trovato te...

Questa notte ho visto una stella e l'ho scambiata per te poi una nuvola l'ha coperta……..allora ho capito che non potevi essere te…..come perkè??....perchè dal mio cielo tu non sparirai mai.

Due anni sono passati dal nostro lungo addio, ma nel mio cuore nessun orologio ha segnato il suo cammino. Tu non sei più mio…..questo lo so…... Lei ti porterà sull'altare…. lì dove insieme abbiamo sognato che tu mi aspettassi. A quante stelle ho espresso il desiderio di quel sogno…. ma nessuna stella mi ha mai ascoltato.Non credo più all'amore, non credo più alle stelle, ma quanto ancora desidero credere nel tuo amore. Addio, mia dolce stella cadente, che la luna illumini il tuo cammino…..e ke aiuti me a trovare un’altra stella di cui innamorarmi…..questa volta per sempre……

Ho pensato alla mia vita senza di te….e ti posso assicurare che ho conosciuto la paura per la prima volta.
In quel momento la mente mi è affogata in uno stormo di pensieri….Ho pensato al giorno e alla notte,che si rincorrono e non si possono mai incontrare….Ho pensato al mare che alla riva bacia la spiaggia senza poterla mai avere…..Ho pensato al sole e alla luna che non si incontrano mai, e fondono il loro amore solo in una eclissi…….poi ho ripreso il respiro e la prima cosa che ho pensato è che TI AMO!

Ho chiuso gli occhi ho fatto un respiro profondo Ho espirato dolcemente Ho ascoltato i battiti del mio cuore Ho cercato di liberare la mente Ho cercato ma c'erano pensieri Ho provato allora a lasciarli liberi di volare Ho cercato di vedere dove andavano Ho capito che correvano da te


E' strano come quando meno te lo aspetti scopri di aver trovato un amore.
Una notte camminando per i miei pensieri incrociai il mio sguardo con quello di una persona fantastica, forse un angelo... Era diverso da tutti gli esseri umani mi trasmetteva calore e serenità……riuscivo a diventare persino timida con lui….. Il giorno dopo aprendo gli occhi mi accorsi che era solo uno splendido sogno, poi stesa nel mio letto mi voltai, e con le lacrime agli occhi mi accorsi che tu angelo mio non eri solo un sogno, ma la realtà dei miei sogni……ma non potevo averti…..avevo paura di rovinare tutto, mi ricordai ke era il tuo migliore amico l’impedimento, l’…..cosi mi rigirai nel letto e mi riaddormentai…con la speranza ke al mio risveglio avrei avuto la forza di confessarti i miei sentimenti…….
Stanotte prima di lasciarmi portar via dai sogni mi affaccerò alla finestra e ti manderò un bacio col vento.. E sò che lo sentirai.. Un brivido ti accarezzerà le labbra.. Ti volterai senza vedermi.. Ma io sarò lì per darti tanto amore e poi, alzando gli occhi al cielo dirò alle stelle di illuminare sempre il tuo cammino, questo a loro è concesso...... A me invece non mi è concesso nulla…….
Se un giorno ti venisse voglia di piangere... Chiamami.. ..Non prometto di farti ridere, ma potrei piangere con te... Se un giorno tu decidessi di scappare, non esitare a chiamarmi. Non prometto di chiederti di restare,
ma potrei scappare con te. Se un giorno ti venisse voglia di non parlare con nessuno... chiamami. In quel momento prometto di starmene buona buona senza dire una parola.
Ma... Se un giorno tu mi chiamassi e non rispondessi…..ti prego vienimi incontro di corsa... forse IO ho bisogno di te
Sentirti per un istante, il mio grande sogno, l'unione di due anime di due corpi per fondersi in un raggio di passione e desiderio, i miei sensi vibrare come le corde di un melodioso violino che solo tu saprai suonare, tra le tue dita scivolare lentamente, qui tutto è rimasto come era e i miei segreti piu antichi sono stati immobilizzati nel mio cuore nel mio intimo, nel mio ventre, nell'attesa che tu venga a sciogliere i miei desideri ormai addormentati, cercami amore mai conosciuto, amore lontano, amore vero, amore che fai ardere i cuori, portami nell'estasi del tuo piacere, nell'harem delle tue passioni, eccomi sono qui prendimi........
Ho tante ragioni per amarti…. perché sai offrirmi emozioni intense e delicate, perché fai della sincerità la tua arma migliore, perchè sai dare senza e chiedere mai, perché hai dato un senso alla mia vita, perché mi hai fatto scoprire che anch'io sono capace di amare, perché i tuoi pensieri sono anche i miei, perché sai far parlare il tuo cuore prima di ogni cosa……
Ho capito che ti amo perché la tua assenza spegne ogni mia energia.
Ho capito che ti amo perché ogni cosa che vedo, che sento, che mangio, vorrei vederla, sentirla, mangiarla con te.
Ho capito che ti amo perché ho ricominciato a sorridere e tu mi fai tanto ridere...
Ho capito che ti amo perché le ore che trascorro con te sono le uniche in cui mi sento viva e se potessi volerei alto, visiterei con te tutte le albe e tutti i tramonti, su tutte le spiagge, incollata a te mi addormenterei….Ti amo! Per questo il sole mi sembra più splendente e la luna più bianca e la notte il momento più bello per aprire i cassetti della mia fantasia e ritrovarti, baciarti, toccarti, abbracciarti e dirti tutto quello che il mio corpo riesce a dirti quando è appiccicato al tuo.
Ho capito che ti amo perché le tue tenerezze non soddisfano mai il mio desiderio di averti anzi al contrario lo aumentano, ogni parola che mi sussurri rimane impressa nel mio cuore a lettere di fuoco e quando mi stai vicino tremo tutta e faccio una fatica tremenda a non perdermi……nei tuoi occhi.

inviata da: Kristina 82, lunedì 8 settembre 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole