iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Steve > Dedicato a te

Dedicato a te

So che non mi abituerò a questo vuoto. Se ricordi, ti dicevo spesso di non riuscire a credere di averti davvero. Quando eri da me, ogni mattina quando mi svegliavo ero meravigliosamente stupito di scoprire di averti, e di vedere la tua testa sul cuscino accanto, e di allungare la mano per toccarti. Adesso è esattamente l’opposto. Quando mi sveglio non riesco a credere che tu non ci sia; non riesco a guardare una porta senza pensare che in quel momento entrerai, non riesco a entrare in una stanza senza sperare di trovarti seduta. Ma ora non può più succedere; e, mio tesoro, mio dolce tesoro, questa è una consapevolezza spaventosa.
Quanto ci ha reso bugiardi il nostro amore.Che sentieri oscuri e intricati ci ha fatto percorrere.
Le nostre due anime si sono trovate in un bel giorno d’inverno, e si sono scoperte compatibili, complementari, hanno compreso di essere fatte l'una per l'altra, di essere dunque simili. Tra noi si stabilì in quel momento l’illusione, che sarebbe stato sempre, un legame ardente e puro, come un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli. E' questo l'amore che tu hai ispirato a me per così tanto tempo.
Ma ora non sei più parte di quel legame, non sei più parte di me. Mi accontento di ritagliare il tuo ricordo in tante piccole stelline, così che il cielo sia ogni sera talmente bello, che tutto il mondo si potrebbe innamorare della notte.
Quando si ama non vi è nulla di meglio che dare sempre, tutto, la propria vita, il proprio pensiero, il proprio corpo, tutto quel che si possiede, sentire quel che si dà, mettere tutto in gioco e poter dare sempre di più.
Se chiudo gli occhi e cerco di immaginare la cosa più bella che abbia mai visto, vedo te che mi sorridi e che con i tuoi occhi mi privi di ogni pensiero. In questo momento mi sfuggono leggere le due parole più vecchie e dolci del mondo, ma che non posso più sussurarti.
Se si è stati innamorati si sa cosa vuol dire. E' una sensazione di calore, non solo per la persona che ami ma per tutta la gente, per te stesso, per la vita. Di colpo vedi bellezza ed eccitazione ovunque. Non temi di esprimere il tuo amore: appassionatamente, delicatamente, con le parole o in silenzio. E ti senti forte, generoso, pieno di vita.
Solo l'amore è capace di prendere per mano l'uomo, insegnargli i primi passi e poi condurlo sempre più speditamente verso la meta.
Oggi, sono tra i rami dell'albero, tra i fiocchi di neve, tra i doni che apri, tra gli auguri che ricevi, tra i battiti del tuo cuore, sempre tra i tuoi desideri, sempre accanto a te anche se non mi vedi. Non potrò andare via perché rimarrei senza meta e cercherei solo di ritrovarti, perché voglio solo te per sempre, perché mentre stavo percorrendo il rettilineo della mia vita, la tua bellezza e la tua dolcezza e la tua nascosta femminilità mi han fatto sbandare.

Ste

inviata da: Steve, martedì 10 maggio 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole