iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Ricordi

Sono finito
in un immenso abisso,
buio e senza via d'uscita.
Mi sento stanchissimo
e cado a terra.
In lontananza
vedo
un'immensa luce bianca
che si avvicina piano piano
e che dopo un pò
giunge dinnanzi a me,
la guardo attentamente,
e mi accorgo
che non è una semplice luce
ma un'incredibile miracolo
perchè,
in mezzo a questa luce
ci sei tu.
Ti avvicini a me
e in quel preciso istante
sento,
un brivido
che mi attraversa l'anima
e mi si riempie il cuore,
oramai spento,
di emozioni incomprensibili
ma travolgenti.
Poi,
mi prendi per mano
ti avvicini alle mie labbra,
chiudi gli occhi
e mi baci,
come per incanto.
Quando riapro gli occhi
non ci sei più,
sei sparita,
non facendomi capire
se quel bacio,
è stato reale
o solamente
un magnifico sogno.
So solo,
che è
il ricordo
di noi due insieme
che mi ha permesso di uscire
da questo inferno,
una volta fuori
mi sono reso conto
che ciò
che abbiamo passato insieme,
rimarrà per sempre,
solo
un splendido
e indimenticabile
ricordo.

inviata da: March, giovedì 26 maggio 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole