iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Laura > le mie ali mutilate

le mie ali mutilate

ciao josè, tesoro, amore, amore, amore... mio?
no, questo no, no, no, mai...
eppure... eppure ti ricordi quest'estate al mare? io sì, per sempre. era tutto assolutamente perfetto. il modo in cui ci siamo conosciuti. la facilità con cui parlavamo, con cui ci confrontavamo, trovando differenze laddove ce ne può essere, e somiglianze lì dov'è necessario che siano... era un sogno, solo un breve, sublime, dolcissimo sogno, destinato a vivere un giorno e mezzo, in giugno, diviso tra una spiaggia, un residence e un lungomare affollato, per poi finire con l'alba del giorno seguente... sì, io lo sapevo già. ma tu mi hai illusa ugualmente, e con le tue parole mi hai spinta nella tua trappola... mi hai fatto credere per poi spezzare quel seme d'illusione... era proprio necessario, mi chiedo? perchè hai infierito sul mio cuore già ferito? che senso ha avuto per te, dichiararmi che quel seme d'amore c'era davvero, e che non avrebbe mai potuto crescere? non saprò mai perchè l'hai fatto. non saprò mai che ne è di te;se mi hai mai pensata, dopo, o rimpianta;non saprò mai se quel che mi hai detto lo hai detto perchè hai visto in me più di quanto sappia fare io, o se invece ti sei solo sbagliato del tutto... ma una certezza mi resta: tu sei il mio sogno spezzato, il sogno che mi ha fatto capire che l'amore perfetto esiste, il sogno che ha saputo intenerire il mio cuore per affodare meglio la sua lama...
tu sei colui che ha mutilato le mie ali già piagate da tempo, e mi ha incitata a volare senza paura, prima di abbandonarmi per sempre... ti voglio bene josè!

inviata da: Laura, sabato 23 luglio 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole