iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Luigi C. > Per Valentina

Per Valentina

eccomi qua a scriverti delle parole...frasi che sicuramente sai...ma che ho il bisogno di dirti...nero su bianco in questa

pagina web.
e' passato solo un giorno dall'ultimo fine settimana insieme, ma mi machi come se non ti vedessi da tempo...mi manca la

nostra complicità quando siamo insieme...
oggi ti ho fatto qualcosa che tu hai definito come un favore...ma non vederlo così...volevo dimostrarti qualcosa che ormai in

te forse è totalmente svanito...puoi fidarti di me!
certo...dirtelo dopo aver fatto una telefonata, solo per evitare che succedesse tutto ciò, è difficile, ma sono quì a

scrivertelo...e a chiederti ancora scusa. mi sono "esposto" per te...e continuerò a farlo, solo perchè ti amo...e

dimenticarti è impossibile...sò che mi ami...ma dirlo ad una persona è diverso dal dimostrarlo....le parole sono lasciate al

vento, i fatti, purtroppo tutti, rimangono...ma se si vuole gli stessi sbagli possono servire per non commetterne

altri...perdonami (ti ho regalato un libro di come si dice ti amo nel mondo...se trovo anche il libro di come si dice

PERDONAMI ti regalo anche quello). so di essere avvolte morboso...ma credo che le persone che leggerano questa lettera forse

la penseranno come me...come non si può essere geloso della persona che si ama...che si ama veramente? come non si può star

male sapendo che mi ami ma per ora la situazione è così? come non si può star male vedendo il freddo che c'è in te...e che

solo avvolte sai dimostrarmi quando profondo e caldo il tuo amore?
io ti amo veramente vale....e ti ripeto...è la prima volte che mi sono innamorato...innamorato perso...di te e solo di

te...perchè non mi è mai interessato nulla delle tue amiche o delle mie ex!
io voglio stare con te...solo con te...perchè sei solo tu che occupi i miei pensieri, i miei sogni....e che provochi un senso

di vuoto dentro di me quando non ci sei ed ormai anche quando ci sei.....torna da me...perchè mi sembra impossibile vivere

senza di te...
so che il nostro lavoro non ci permette di esser noi stessi quando siamo in orario lavorativo...ma mi manca il non sentirti,

il non vederti...perchè mi è stato pregiudicato...mi hai detto...per ora è così...ma per quanto? l'attesa è

struggente...tanto struggente...da non farmi vivere...non escludermi dalla mia vita...non ho mai paragonato i tuoi sbagli con

i miei...ma avvolte abbiamo sbagliato entrambi...e anche in quelle volte, quando regnava la rabbia, sono sempre riuscito a

dirti ti amo, perchè è un sentimento che non puoi nascondere....perchè sei la mia vita...non mi arrabbio se durante l'orario

di lavoro mi escludi...ma permettimi di starci male...
ti ho scritto con il cuore in mano...quel cuore che ormai è tuo...solo tuo.
torna da me ti prego...torna da me Valentina...perchè mai come adesso ho bisogno di te!
ti amo valentina
per sempre tuo....
...luigi c.

inviata da: Luigi C., lunedì 5 settembre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole