iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Cruna

Vaga la mente in un giorno di pioggia e gelo
nessuno m'ha insegnato la teoria d'amore
ed ancor men la pratica, ho fatto tutto col cuore
Or non ho più certezze, la strada se
Dio vorrà sarà ancor lunga
Ho sparso fiumi d'acqua e di parole
tutto e come scivolato su tela cerata
parole e silenzi litigi e baci
tenere carezze, dolci ebrezze
Il ciocco ancor verde brucia sul fuoco
e produce un acre fumo
che scurisce la pelle e l'anima.
s'arrossa l'occhio ed e
come se un ago lo
trafiggesse entrando
fino alla
cruna
iris

inviata da: Iris_blu, venerdì 30 settembre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole