iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > poesie > Ametista > nulla da dire

nulla da dire

La mia notte è turbata come

la luna all'eclissi e

antichi gemiti agitano

i miei pensieri

che addentano come un

feroce vento

frusta le vele.

Vorrei annegare la volontà

nella tua umida e

silenziosa mano

vorrei che un vento

di scirocco mi portasse

il tuo odoreed allor

non avrei più nulla

da dire.

Ametista

inviata da: Ametista, sabato 1 ottobre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole