iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Braru > perchè se c'erano miliardi di motivi per non scrivere ho scelto il solo per farlo...

perchè se c'erano miliardi di motivi per non scrivere ho scelto il solo per farlo...

...perchè non hai dubbi? Eppure ho sempre pensato che fossi tra le persone più intelligenti che conoscevo, allora se è vero che il miglior segno di intelligenza è dubitare, tu perchè non hai dubbi?
...perchè io continuo ad averne?
...perchè sento di non aver fatto nulla per evitare di perderti?
...perchè credo che nulla sia peggio di continuare ad essere coerenti quando forse non dovremmo esserlo?
...perchè non posso credere che tu non sia stata infelice con me tanto da dovermi abbandonare, e condannare alla vita che non volevo per me?
...perchè quella sera a bracciano ho detto braru?
...perchè continuo a pensarti, a scriverti sapendo che non leggerai mai queste righe?
...perchè sopravvivo in questi giorni anche se ho perso la gioia di farlo?
...perchè non esiste il manuale delle istruzioni su come si deve vivere?
...e perchè se esiste nessuno me ne ha messo a conoscenza?
...perchè se tutti i consigli che io ricevo e che tu ricevi sembrano giusti, sappiamo che non lo sono, eppure ci fidiamo di qualcuno che non c’era e che peggio, non sapeva e forse non saprà?
...perchè mi sembra di stare su una bolla di sapone?
...perchè eri così dannatamente perfetta per me?
...perchè nessuno comprende che io ti avevo scelto?
...perchè se hai dubitato e non ne hai parlato con me, e ti sei fidata di un’estranea che poteva non aver compreso nulla di noi?
...perchè quando invece c’era bisogno di tenere duro hai scelto di mollare?
...perchè pensi che io non avevo slanci quando a te mancavano le ali per prendere il volo?
...perchè oggi che ho veramente solo bisogno di te, non sei qui? solo stavolta, o per tutta la vita, perchè?
...perchè sei sempre la cosa più bella su cui ho posato gli occhi?
...perchè mi manchi da morire ed io non credo di mancarti?
...perchè mi hanno fatto l’imprinting con te?
...perchè adoravo sognare di viverti a fianco assieme a tre pupotte?
...perchè penso che tu abbia dimenticato tutto?
...perchè adoravo tuo padre che mi sgridava quanto dicevo che eri uno "schianto"?
...perchè pensi che non si possa iniziare qualcosa di nuovo, insieme?
...perchè hai scelto di non avermi?
...perchè mi avevi illuso che sarebbe stato per sempre?
...perchè pensi che troverai un altro che ti amerà come me?
...perchè non hai paura di trovare qualcuno che dubiti come te e molli tutto in un solo istante?
...perchè non piangi ogni sera come me, o se a volte ti capita, perchè io non posso asciugarti le lacrime?
...perchè la sera non sono più al tuo fianco a rimboccarti le coperte?
...perchè ho una voglia immensa di salire le scale di casa tua ancora una volta di corsa per vederti aprire la porta?
...perchè nessuna persona che ti vuole bene e che sa tutto non ti ha detto”ma che hai fatto?”?
...e perchè se lo ha fatto tu non l’hai ascoltata?
...perchè tutti gli amici continuano a dirti che sei nel giusto?
...perchè sei sorridente e serena, ma credo non felice?
...perchè mi sto perdendo quella parte della tua vita in cui non sarei mai voluto mancare?
...perchè non ci sarò il giorno della tua laurea?
...perchè non so rispondere a chi mi chiede perchè?
...e perchè non so cosa tu rispondi a chi ti chiede perche?
...perchè mi manca il mare e il tuo sguardo che si perde lontano, tra le onde, di quando passeggiavamo in spiaggia?
...perchè le conchiglie?
...perchè ho tutti questi ricordi che non vorrei avere e che adoro tenere con me, ed essi non fanno altro che logorarmi?

...perchè se stai leggendo non smetti e non chiami? perchè piangi? Oppure perchè non piangi?
...perchè non cedi, solo una volta per farmi vedere che io ti conosco e non sbaglio su te?
...perchè invece che tentare di cambiare il mondo non cerchi solo di migliorare quella piccola parte che ti circonda, per poi accorgerti di averlo cambiato tutto davvero soltanto guardandolo in modo diverso, come è successo a me quando ero con te?

...forse perchè di una cosa è giusto che tu sia sempre certa...del fatto che ti amo per tutti i motivi scritti fin qui,senza punti di domanda, e per tutti quelli che conosci già e non ho bisogno di scrivere......del resto anche le gocce del mare sono polvere di stelle....

a volte basta molto meno di ciò che si pensa per cambiare la propria vita....e “per non accorgersi in punto di morte di non averla vissuta”...con il rimpianto di chi comprende di averne avuta solo una...
del resto ognuno è davvero solo”responsabile della sua rosa”...

“...io ti amo ancora...” detto in una valle di lacrime, sul tuo letto................
braru

inviata da: Braru, venerdì 21 ottobre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole