iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Braru > vorrei solo tornare a ridere con te...

vorrei solo tornare a ridere con te...

Oggi è stato probabilmente uno di quei pochi giorni che ricordi per tutto il resto della tua vita, uno di quelli in cui ho capito troppe cose, forse tutte insieme. Ti racconterò un pò di quel che mi è successo in questa piccola lettera sperando con tutto il cuore che tu non la legga mai.................due cari amici si sono lasciati, non farò alcun nome........lui amico da molti anni, lei, amica da quando si conoscono..........la sono andata a trovare per parlarle, per cercare di capire.........abbiamo parlato per ore e..............scusa..............ho visto in lei molte cose che forse hai pensato anche tu.......ho visto la stessa difficoltà di comunicare che forse non avevo visto in noi........ho visto dubbi e lacrime che forse avevi anche tu...............scusa....le ho detto che in amore ci sono sempre rinunce e compromessi e che domani ne dovrà fare molti più di quanto pensa per ottenere la metà di ciò a cui rinuncia oggi, le ho detto che l’amore è come il mare che infrangendosi contro le rocce... trova sempre la forza di ricomincare........le ho detto che sogno sempre di poterti chiedere:” Amami per i miei momenti di pazzia per le mie ambiguità e le mie insicurezze, per i miei silenzi. Amami..... per i miei discorsi poco seri per le mie confidenze più intime e per questa grande ed unica mia fortuna..... Quella di amarti troppo, e di amarti per tutto ciò per cui di chiedo di amare me”.....ho desiderato che quando tu hai lasciato me ci fosse stata una persona che avesse fatto quello che oggi ho fatto io............ma oggi ho visto una persona confusa, e sofferente come forse eri tu...non le ho detto di seguire i consigli di chi dice non chiamarlo, o di chi dice non perderlo, le ho chiesto solo di dubitare, perchè come parlava lei di lui, avrebbe capito cosa voleva solo dubitando sulla sua scelta.............scusa.................le ho detto che a me non manca la vita con te, ma che ciò per cui non mi do pace è la mancanza della vita per te, che non deve ricominciare ma cominciare, sempre, ogni giorno............ho capito molto, ma ho anche visto molta sofferenza ed adesso penso che se tu avessi sofferto anche solo una infinitesima parte di qunato soffre lei, io ho davvero sbagliato tutto, e tu hai scelto la cosa migliore per te.............non ho scusanti e posso solo chiederti perdono, per tutto, cose belle e brutte, per davvero tutto, posso giurarti che non mancherò mai nella tua vita, ed augurarti di non rivedermi più......scusa.........oggi se mi facessero scegliere una sola cosa da dirti e poi morire, ti direi solo una parola ed è proprio: SCUSA, e poi presuntuoso come sono, andrei a vantarmi con schiere di angeli di aver visto il paradiso ancora una volta, prima di morire.....il mio unico rimpianto oggi è non avere la forza per chiamarti, o scirverti e dirti solo.......”scusa per sempre, amore mio”.......

inviata da: Braru, lunedì 31 ottobre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole