iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Daniela > sembrava un gioco...

sembrava un gioco...

sembrava un gioco...è cominciato così in fondo...una sera, incontri uno sconosciuto...ed è fatta! ma quando ho infilato la chiave nel portone di casa mi sono chiesta cosa fosse successo; come se quello fosse stato tutto un sogno...un bellissimo sogno da cui non avrei più voluto svegliarmi...e in quei momenti di silenzio che ci hanno accompagnato durante il tragitto verso casa avrei voluto farti mille domande, prima fra tutte:"ti rivedrò?"...ma non ho ho avuto il coraggio...l'unica certezza mia di quel momento era che il mio orgoglio femminile era salito alle stelle...mi hai fatta sentire così...FEMMINA!
e ti ho rivisto...ed ho rivissuto quella stessa sera, quelle identiche sensazioni..mi hai detto che non vuoi illudermi, che non vuoi prendermi in giro perché in questo momento non hai niente da offrire...e se fossi io ad offrirti qualcosa? io ho tanto da dare ancora..non sai quanto!
eppure c'è stato un momento, un piccolissimo momento, è bastato un gesto...passarti le monetine, e avvertire una vibrazione...fortissima...e io mi fido delle mie sensazioni...ma mi chiedo: "possibile sia solo io a percepire tutto questo?"...

inviata da: Daniela, giovedì 10 novembre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole