iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Mariella > Ore due e trenta.

Ore due e trenta.

E' notte fonda,non riesco a dormire,disperatamente prendo un libro
e comincio a leggerlo,ma non capisco il significato dell'autore,ritorno indietro per capire cosa scrive,ma non c'e verso
sto pensando a te, ma non voglio pensarti,voglio solo levarti via dal cuore, ma come un macigno tu stai li' attaccato a me.
Mi alzo quasi disperata,sono le due e trenta,alzo su la tapparella, e fuori c'e una luna meravigliosa "la luna degli innamorati"..la guardo e comincio a parlarti di lui.
Cosi' lontano da me,ma cosi' vicino,
perche' amore ti sento sempre vicino a me,e comincio a pensarti ancora di piu', mi accendo una sigaretta,nemica della mia salute, ma chi se ne frega, in questo momento non voglio piangere, ho bisogno di forza,e la sigaretta apparentemente
me la da'
Quanti anni sono passati dall'ultimo
bacio,dalle carezze,dalle frasi che ci siamo detti,al tenerci mano per mano
ai nostri sogni,al nostro dirci "TI AMO"....
L'angoscia mi pervade, comincio a piangere,e non finisco piu' di farlo,a
questo punto la sigaretta e' finita,ne accendo un'altra,devo calmarmi,devo
non pensare piu' a te,che non ci sei piu' per me.
Sono le tre e mezza,ancora sveglia,
accidenti ho solo poche ore per dormire,ma il sonno non arriva,perche' ti penso...
"Vattene dal mio cuore,lasciami libera di amare ancora"...Torno sul balcone il silenzio e' meraviglioso,sento solo il battito del mio cuore ,oddio quanto tempo e' passato,eppure non smetto di amarti,
Basta..prendo la decisione di tornare a letto,sono le quattro e trenta,ho solo due ore per dormire,e quando finalmente mi accorgo che sto per addormentarmi,una vocina sottile mi dice..."ti amero' fino alla fine,tu sei dentro di me "sempre",tu sarai mia anche dopo l'eternita'...

inviata da: Mariella, domenica 20 novembre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole