iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Io...

Cosa sono io?
Sono vento, che scende dal cielo, toccando poi la terra, continuando il mio viaggio, senza fermarmi.
Sono luce, forte, diretta, a volte nascosta, indistinguibile, che illumina la mia strada e quella di altre persone.
Sono un essere invisibile, incorporeo, distaccato, osservatore…
Sono un’anima, con sentimenti in guerra fra loro o con la pace nel cuore.
Sono un fiore, che deve ancora sbocciare, riprendersi dal freddo invernale, superare lo strato di neve che lo separa dalla rinascita.
Sono amore, un amore ancora celato agli occhi, pronto a donarsi, a mostrarsi per quello che è.
Sono odio, un odio che divora in silenzio, che resta nascosto nei membri più remoti del mio essere, un odio troppo intenso per liberarsene, troppo profondo per rinfacciarlo al mondo.
Sono confusione, confusione di mente, confusione di cuore, confusione di sentimenti… confusione totale.
Sono una mente, mai ferma, incontrollabile ma con il desiderio irrefrenabile di tranquillità.
Sono tristezza, per non averlo, per non incoraggiare il fiore a sbocciare prima degli altri.
Ma prima di tutto sono io, tutte queste cose, alcune sfacciatamente libere, altre volutamente nascoste,
fin quando il sole più luminoso le sottrarrà al buio e al ghiaccio.

inviata da: Sarea3, giovedì 8 dicembre 2005

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole