iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Fantasia88 > nelle tue mani

nelle tue mani

Sarei una pazza, se, dopo nove mesi che stiamo insieme, non ti confessassi quello che sei stato per me. So che non potrai mai leggere queste mie parole, ne mai potresti sentirle, ma sappi che ogni cosa che io scriverò è solo la verità.
Quando, la prima volta che veramente mi avevi trattata come la tua fidanzata, ho capito quale ragazzo dolce eri, lasciandoti scivolare addosso quell'aspetto che non ti si addiceva.Sei stato la prima persona che, durante quel periodo terribile che stavo passando, è riuscito a farmi dimenticare e a farmi recuperare metà di quel sorriso che avevo perduto. All'oscuro di tutto tu, mi hai riportato a quella vita che avevo lasciato e, per la prima volta, mi hai fatto sentire non invisibile al mondo. Purtroppo, non ho potuto più avere quelle meravigliose emozioni che solo tu riuscivi a darmi... da qualche tempo adesso, sei diventato un fantasma. Non ho più avuto nessuna tua notizia, nessun tuo contatto, sembra quasi che tu... ti sia dimenticato che esisto anch'io. Tutto ciò, non credere che non mi facca star male! Sai che per te farei di tutto, e non è assolutamente giusto quello che mi stai facendo. Lo so, magari mi trovi ancora troppo piccola per poter avere quelo che tu veramente cerchi in una ragazza ma... sappi che adesso mi trovo sospesa sulle tue mani... dopo fantastici momenti passati insieme, non può finire tutto così all'improvviso. Almeno lasciati solo guardare negli occhi se fosse così! Non sai anche, come invidierò, una volta che non ti avrò più, tutti i tuoi amici che potranno avere ogni tuo sorriso e ogni tua parola. In ogni modo, ti dico che, non ci sarà più nessuno a darti il mio amore, che vale più di ogni pietra preziosa e che splende più del sole. Ti sembrerà poco quello che ho voluto dirti, ma certe volte è difficile descrivere qualcosa che è stata la cosa più emozionante della nostra vita... dirti che ti voglio bene e che te ho voluto, è un po' troppo banale... dirti , invece che, ti amo e che ti ho amato è troppo poco... ricordati comunque, che tutto quello che siamo stati e tutto quello che abbiamo avuto è stato tutto un magico gioco che spero, un giorno, possa diventare quello che ho sempre desiderato avere da te...

inviata da: Fantasia88, giovedì 5 gennaio 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole