iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Soltanto mio

Ciao,

ho fatto colazione con la mia anima che attonita mi guardava. Ho letto sul giornale che domani sarà un altro Lunedì senza te. Me l'hanno sussurrato i vicini : “Se n'è andato.”Questa è per tutte le volte in cui sentirò la Terra (la nostra) mancare. Ed è per quella volta in cui sei tornato da me in lacrime perchè Lei,promessa sposa, ti aveva lasciato. Questa è per quel mattino in cui ti ho abbracciato perchè soffrivi :misi da parte orgoglio e dispiacere. Ed è anche per quella volta in cui stavo staccandomi da te e con un colpo di mano,povero Amore mio,dicesti “Cosa ne sai. Per me sei di più di un'amica.” Tempesta! Restai lì ad aspettare senza chiedere. Questa è per l'attimo in cui ho aggrappato il cuore alla tua felpa,stringendoti. E' perchè proprio allora, le mani tue erano gelide. Tumulto, l'inesprimibile,l'inafferrabile! Sei tu la mia anima persa alla nascita d'un tempo che non torna. Questa è per quel giorno in cui rispose lei,la lei d'oggi, vicina a te nello stesso mese in cui dovevi sposarti. Ed è anche per tutte le confidenze sì intime e solari e svisceranti noi stessi.“Cosa faresti per me?” Chiedevi. Ritorna,ritorno... Ch'io di te tutto! Pezzi di collage,compagini diverse,fette di torte al cioccolato bisognose di forma intera.Amore mio,soltanto mio,questa è per te. Per quella sera in cui mi svegliasti e stancamente ti chiesi “Cosa posso fare?” “Spogliami,baciami,stai con me” C'eravamo entrambi. Di noi due il destino, con la tua complicità, ha deciso cosa farne. Questa è per l'anima, l'Amore che ti ho lasciato chè volevi che fosse nelle tue di mani... Ti conoscevo anche di Là, sei la parte di me in giro per il mondo; estrapolato da un sentiero buio sei entrato dritto tra mie dita. Questa è per Lei e per lei, degne di un rispetto che non ho mai ricevuto.

inviata da: Shelly, lunedì 9 gennaio 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole