iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Amolavitavostra > maledette sigarette

maledette sigarette

Dio se volevo baciarti quella benedetta sera, l'ho sempre voluto fare..ma non avrei mai pensato che ci sarei riuscita.
perchŔ la tua bocca sembrava cosi' irraggiungibile.quella sera dissi di no parecchie volte di fronte al tuo continuo e strano insistere, fino a quando le sigarette vennero a mancare....
mi portasti in quel posto dove Ŕ solito stare di primavera e d'estate...ma giuro che in quel momento per me erano tutte le stagioni...
mentre mi avvicinavo il freddo mi colpiva violentemente e mi chiedevo:"ma cosa sta succedendo?"...poi quando d'un tratto sentii le tue labbra poggiarsi delicatamente..agosto arriv˛..
da quel momento una nuova stagione per me inizi˛..
da quel di' la mia odissea Ŕ iniziata e non avrÓ facilmente fine con alcun rimedio.
tu non mi appartieni e mai potrai essere mia..e questa sensazione mi fa pensare di essere morta da quando mi hai baciata la prima volta, ma io resisto,io ci sono comunque,assisto alla mia disfatta perchŔ s˛ che in questo caso nessuna speranza potrÓ mai esserci.
ma ormai tu sei dentro ed io ti guardo da fuori,sperando in una tua piccola attenzione anche violenta come spesso fai che mi fa star bene.
incomincio a suonare una nota poco melodica che sÓ di lacrime e non riesco a smettere.
ho valcato con freddezza ogni riguardo ma sono scivolata immensamente..
attimo deprimente la tua assenza..
Ŕ come calarsi lentamente in una fossa...
ma ho un ricordo in testa...
che tutto sia giÓ accaduto nella mia vita...
ancora una volta piango gli altri.
ancora una volta...
anche se per te non esisto e mai potr˛ esistere io ti amo..

inviata da: Amolavitavostra, venerdý 3 febbraio 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole