iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Occhi Tristi

Sono occhi tristi quelli che ho visto questa mattina sul bus....Hai lasciato scivolare i capelli sul viso per impedire a chi ti guardava di vedere scendere quella lacrima che ti sei sbrigata ad asciugare......Le cuffie nelle orecchie....e nell'anima quella canzone che non ti stanchi di ascoltare....triste come te...triste come tutte le canzoni che ascoltiamo quando un temporale sta esplodendo dentro di noi......Hai premuto il tasto play più di una volta....come per imprimere sul tuo cuore parole che sicuramente alimentano la sofferenza....Ma anche tu come me sai perfettamente che quando si soffre si cerca la maniera per soffrire ancora di più..rifugiandoci in canzoni struggenti.....le uniche forse in grado di andare in sintonia con il nostro stato d'animo.....Hai ricevuto una telefonata....e i tuoi occhi....si sono spenti ancora di più.....Non sono stata attenta alle parole che dicevi e che ascoltavi.....ma il tuo viso era tirato....e sempre più nascosto dai tuoi lunghi capelli....Appena adolescente e già alle prese con i problemi di questa vita.....che a una determinata età appaiono ancora più pesanti del dovuto....e d'altronde ogni problema è relativo all'età che lo accompagna.....In te ho rivisto me....adolescente......capelli sugli occhi per non farmi vedere...un sorriso mai spontaneo....occhi castani..ma perennemente tristi e alla ricerca di quelle risposte che tardano sempre ad arrivare......In te ho rivisto le mie crisi adolescenziali...quando il mondo non era mai il mondo che avrei voluto vivere....Questo mondo non fa per me.....troppo crudo...troppo crudele.....troppo avido di arrivare prima di te...senza scrupoli e senza alcun rispetto per la tua anima fragile.....Avrei voluto sedermi accanto a te....avrei voluto con le mie mani scostare i capelli dal tuo viso per riuscire ad intravedere la vera bellezza di te...Avrei voluto porgerti un fazzoletto per provare ad asciugarti quella lacrima..Avrei voluto dirti...che fa tutto parte dell'età...e tutto prima o poi passerà..e tornerai a sorridere...e a rivedere questa vita sotto un aspetto più positivo....Avrei voluto dirti che ti innamorerai ancora.....e che le tue ferite con il tempo si rimargineranno......Ma è arrivata la mia fermata...Mi sono limitata ad incrociare i tuoi occhi...Ti ho sorriso...ti ho fatto quella carezza virtuale che spero sia arrivata al tuo cuore...e con il pensiero ti ho detto...Domani sarà migliore piccolo cucciolo spaurito.....Domani tornerai a volare..perchè domani ti sarai innamorata nuovamente di due occhi blu dai quali rimarrai stregata...Oggi sei delusa da questa vita...ma domani la vivrai nuovamente con il sorriso....E' l'età....e crescerai anche tu...e sarà dura crescere..e rimpiangerai questi momenti in cui ogni problema sembra insormontabile.....Rimpiangerai la tua spensieratezza...ma purtroppo è inevitabile crescere....e se tempo addietro avrei fatto carte false per raggiungere la maggiore età..ora farei carte false per rivivere quegli anni...anni magici che porterai anche tu nel cuore come il più bello dei tuoi ricordi....Ciao ragazza dagli occhi tristi..non conosco il tuo nome..non conosco nulla di te.....ma nei tuoi occhi ho letto tutto di te.........Forse un giorno ti incontrerò nuovamente..e ti racconterò di questa pagina.......

inviata da: Stellacadente, mercoledì 8 febbraio 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole