iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Prazz > Ricordare...dimenticandoti

Ricordare...dimenticandoti

Pensavo che il muro che avevo cercato di costruire attorno al mio cuore, reggesse …ed invece mi ritrovo incapace anche di soffrire
Non so se questa volta reggerà il mio cuore… o se deciderà di fare l’ultimo battito e lasciare tutto sospeso a mezz’aria
Tutti i nostri sogni, i nostri progetti i nostri sorrisi ….il mio amore per te
Sei veramente il più forte…..sei riuscito a distruggerlo a calpestarlo a sporcarlo ed ad offenderlo questo amore pulito e vero
Ti ho amato molto…ma forse non nel modo giusto…ecco vedi…cerco ancora di giustificarti sempre e comunque, cerco di darti delle attenuanti, mi assumo tutte le colpe…se amare come ho fatto io è una colpa
Non voglio più combattere
Non mi interessa più imparare ad amarti nel modo giusto, non ne ho più ne la forza….ne il coraggio
Voglio solo chiudere gli occhi e sperare che arrivi presto stasera… per poi sperare che passi presto la notte
Voglio solo buttarmi alle spalle questi otto mesi passati tra cielo e terra
Dimenticare…..dimenticarti…..e dovrò dimenticare forse poche cose…la gioia…l’emozione…la fiducia….la speranza….dimenticare l’amore
Ricorderò invece molte cose…le attese…i tuoi rimproveri…..le tue prese di posizione sempre così categoriche...il tuo non credermi
Ricorderò il tuo sputare veleno su Sirmione sul Simonetta …e soprattutto sulla mia anima
Ricorderò la tua razionalità…..la tua cattiveria davanti al mio dolore…..la tua sufficienza di fronte alle mie lacrime e poi ricorderò ancora…..il tuo rifiuto alla mia richiesta di un abbraccio…la tua voce tagliente e gelida…ricorderò ogni tua parola della nostra ultima telefonata…..il tuo augurio beffardo di divertirmi,il tuo schernire le mie emozioni
Ricorderò il tuo umiliarmi…e il continuare a farlo nonostante ti implorassi di smetterla
Sono stanca…..e finalmente la sofferenza inizia a mordere…dicono che si preferisce odiare perché nel momento in cui cessa l’odio inizia il dolore…..per me……sta accadendo il contrario
Inizia ora il dolore….ma non ho paura di affrontarlo, me lo farò amico….mi lascerò cullare e coccolare da questo dolore mostruosamente egoista che mi sta invadendo completamente….e poi….quando passerà, non ti odierò…no…non lo farò, l’odio è troppo simile all’amore…mi farai solo pena
Hai bruciato la tua opportunità di essere amato
Addio

inviata da: Prazz, domenica 28 settembre 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole