iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > Racconti > Stellacadente > Ricordi d'infanzia....

Ricordi d'infanzia....

Cara mamma....e caro papà......soprattutto caro papà......quanti mesi sono che non ti fai sentire.....Si.....è vero....anche io non mi faccio sentire spesso....ma sapete perfettamente che sto attraversando un periodo difficile della mia vita...l'ennesimo da quando sono al mondo...e in qualche modo devo ringraziare anche voi per avermi reso così avida d'amore....e così testarda da non smettere mai di cercarlo..anche dove a volte non esiste......e vi assicuro che nonostante la carenza del vostro amore.....continuo ad aver voglia di amare....voglia di trasmettere la parte migliore di me per ovviare a questa mancanza di amore che c'è stata e continua ad esserci nella mia vita......Ricordo la mia adolescenza come quell'incubo che ti sveglia la notte con la fronte matida di sudore.....Ricordo le vostre discussioni.....le vostre interminabili litigate..di fronte ai nostri occhi......occhi di bambini terrorizzati dalla violenza di parole che ancora non capivamo..ma che riuscivano a colpire la nostra anima ancora peggio di una lama affilata infilzata nella schiena.....Ricordo mio fratello.....piccolino.. ..gracilino....eppure non aveva paura...e mettendosi tra di voi vi urlava di farla finita......e aveva le lacrime agli occhi mentre li chiudeva per paura di ricevere quello schiaffone che sarebbe arrivato subito dopo per dirci che non erano affari nostri.....Eccome se erano affari nostri.....avete distrutto la nostra infanzia....ci avete rubato la voglia di sognare......ci avete reso invidiosi delle famiglie altrui.....e nelle nostre notti trascorse chiuse in camera con il walkman sulle orecchie per non sentirvi litigare...quante volte abbiamo sognato quella carezza in grado di asciugare ogni lacrima.....Quante volte ho sperato che tu mamma aprissi quella porta per venirci a rimboccare le coperte....quanto volte ho sognato un tuo abbraccio papà....e il bacio della buonanotte....ancora lo sto aspettando......Non ricordo giorni felici con voi..ricordo gli innumerevoli parcheggi da mia nonna...per interi mesi...per potervi dedicare alla vostra voglia di viaggiare incuranti che avevate tre figli da crescere..... Si sa...quando si è giovani.....non si ha voglia di prendersi delle responsabilità.....però ci avete messo al mondo.....e nessuno ve lo ha chiesto......E si sa anche che sono sempre i figli a pagare per gli errori di genitori irresponsabili che non ammettono che nessuno è nato imparato..ma bisogna anche aver voglia di imparare......Quanto ho sofferto per la vostra assenza...quanto mi è mancato il vostro amore...e quanto amore ancora manca alla mia vita......però non voglio smettere di amare....me stessa principalemnte...e continuo ad andare alla ricerca di quel sogno che voi mi avete impedito di vivere...il sogno di una felicità per me che ancora non riesco a vedere nella mia vita.....e vado alla ricerca di essa senza mai stancarmi di credere in giorni migliori-.....che sono sicura arriveranno...e compenseranno l'amore che mi è stato negato da voi.....Vi voglio bene...non porto rancori nei vostri confronti.....ma non posso fare a meno di far scivolare una lacrima sulla tastiera mentre sto scrivendovi questa lettera che forse un giorno vi spedirò.....Grazie per avermi messa al mondo...grazie per avermi dato la possibilità di rendermi conto di quale dono meraviglioso abbiamo tra le mani: la nostra vita!!!! Credo in me...credo nell'amore.....e credo che prima o poi riceverò l'amore che ancora non ho avuto........e sicuramente non smetterò di donare la parte migliore di me.....di colei che non si arrenderà mai ad un mondo sempre più arido di sentimenti.....Voglio amare...si voglio continuare ad amare....

inviata da: Stellacadente, martedì 14 febbraio 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole