iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Sam > non voglio amarti più

non voglio amarti più

H22:40 27-03-06

Signore mio ti prego dammi la forza per riuscire a scordarlo!
Ogni volta, quando ci penso, mi sembra di star vivendo in un incubo! Come se corressi senza sosta in un labirinto per cercare l’uscita, per trovare la luce…quella libertà che tu non mi concedi di avere!e invece corro corro ma la luce non la vedo, i tuoi ricordi mi intrappolano e non mi sento più in grado di amare…ci penso, li rivivo a piccoli attimi, interrotti, bloccati per la paura di risentirla…di risentire quel dolore, quella morsa che mi stringe il cuore nella consapevolezza che non potrò riaverti più! Come posso amarti ancora così? come faccio a non lasciarti andar via? Come, come, come?!…quanti perché nella mia testa! Come ho fatto a innamorarmi di te, che cosa mi porta sempre e comunque a te?! Non ce la faccio più. Sono 2 anni che ti vivo come se tu fossi qui. E mi ricordo ogni cosa, ogni data, il tuo compleanno e a Natale e a Pasquetta, il primo Maggio…uno brutto, uno bello per ogni anno…e tu sempre lì. Non ci vediamo da mesi, come sempre del resto, ma io guardo l’ora e ti immagino a fare chissà cosa! So che finalmente sei partito per Amsterdam e mi piace pensare a te come se io ancora facessi parte di te! Penso a noi come ad una vita parallela, la nostra storia è continuata e in un altro mondo io ti aspetto all’aereoporto, aspetto di rivederti, di riabbracciarti…aspetto che ritorni. E tu sei lì, che vieni verso di me, che mi racconti tutto quello che hai fatto, che mi dici che ti sono mancata. Invece nel mondo reale la nostra storia non c’è più, siamo solo due nomi persi nel tempo. Ma io ci sono sempre ad aspettare che ritorni…ma non ti vedo, e non ti manco, e non mi parli.
Pensi a tutto e a tutti tranne che a me. Ma il mio cuore non ti lascia, non ti lascia. Basta, vattene via! Sparisci dalla mia mente, non ti voglio più i tuoi ricordi non li voglio più! Portali via..dimenticali al posto mio, fallo tu per me , cancellali come hai fatto con i tuoi. Io non ci riesco. E mentre scrivo, mentre cerco di odiarti.. li rivedo, loro sono lì, mi prendono in giro, corrono veloci e con gli occhi della mente li rivivo, li rivedo tutti e mi è impossibile non amarli! Sono la cura e la malattia, sono tutto ciò che ho di più bello…penso a te, penso a ciò che provavo in quei giorni e capisco che l’amore non lo puoi spiegare, potrei sforzarmi di farlo ma mi avvicinerei solo a quello che può essere il concetto di amore! Ognuno al suo e io non posso renderne viva l’essenza vera perché quella me la dai solo tu! Quella la provochi solo tu nel mio ricordo…quello è amore e io non riesco più amare!!! Amo solo te…so che sei cambiato ma io ti amerei sempre anche se non sei più il ragazzo che stava con me! E non lo so perché lo farei se poi, ciò che voglio, è che il tempo scorra al contrario, è che qualcuno mi riporti da te, è la voglia di poter riprendere e catturare quelle immagini e ridargli vita…starei con te! Si!! Si ti ho giurato amore per la vita!!! Ma non ce la faccio più così…io davvero divento pazza se non te ne vai! Basta…devo riuscire a non sentire più questo legame, ce la devo fare perché è assurdo, per quanto straordinario, amarti ancora. Non devo più aspettarti, non devo più sperare perché mi rendo conto che è pura pazzia il pensiero chè tu, che non mi degni neanche di uno sguardo, un giorno possa tornare con me.
Ti prego Dio Mio aiutami a mandarlo via. Aiutami a essere felice. Non voglio più pensare a lui in ogni giorno. Ti prego Signore permettermi di amare di nuovo, di sentirmi bene, di risorridere a quell’amore unico. Portali via i suoi ricordi, portati via quel legame che ho creato…che mi è stato impossibile non creare. Lui me l’hai portato via ma mi hai lasciato una cosa immensa…il mio amore per quel ragazzo tanto dolce, tanto apprensivo, tanto “innamorato”…basta, lo so che ho sognato, forse non me lo sono meritato, magari non sono stata brava a tenermelo. L’ho perso. Ma non posso credere che quella è stata l’unica occasione che io abbia avuto per essere davvero felice…e vivere di ricordi non si può.
Ti prego Signore, davvero, mi sento morire. Dammi la forza per trovare la lucidità che perdo ogni volta che ci penso., quando non connetto più, quando vorrei alzare il telefono e chiamarlo come se davvero non fosse cambiato niente.
Io non ti odio Crì, anche perché non potrei mai, ma voglio solo sentirmi di nuovo felice, di nuovo libera.
Voglio stare bene come stai bene tu senza di me. Voglio cercare nella mia anima e non trovarti più.


Silvia.

inviata da: Sam, lunedì 27 marzo 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole