iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Andre...

Mi ero convinta che ciò che tutti chiamavano Amore...quello con la "A" maiuscola non esistesse...mi ero convinta che non sarei più stata male..e che non avrei più amato nessuno. Ecco..ero convinta!
Ero convinta che andando a una semplice festa di paese non sarei inciampata nel cuore di nessuno, tantomeno nel mio.
Ma ciò che la gente chiama Amore nessuno lo può spiegare..nessuno lo può prevedere...
16 anni, ero una bambina ancora, derisa da tutte le mie amiche perchè volevo uno ancora più piccolo di me... che non si vestiva firmato come gli altri..che non amava come me ballare fino alle 5 del mattino.. Ma io ti volevo..e non me lo spiegavo..ero spaventata da quel nodo in gola che sentivo quando mi apparivi davanti.. con il tuo cappellino bianco e quella maglietta azzurra..non lo posso dimenticare... poi il destino ha voluto farci incontrare di nuovo qualche mese dopo..non ti avevo scordato..mi era capitato di piangere da sola a letto per un ragazzo che nemmeno sapevo chi fosse... e di questo avevo paura!
Un giorno un messaggio sul cellulare..un vecchio amico si fa sentire e mi offre una serata in discoteca con dei suoi amici..
"Non ho nulla da fare" mi son detta! Ad un tratto il silenzio..il gelo.. tu eri davanti a me.. insieme a lui e ad altre persone..che mi guardavi... è stato l'inizio della fine.. Non desideravo altro che te..che un tuo sguardo..che un tuo bacio..Tutto ciò che a parer mio in quel momento mi sembrava così assurdo! La testa mi girava... e il cuore mi batteva,Andre, con solo un "Ciao" mi avevi rapita..mi hai rapito la mente.. i pensieri più profondi..e avevi fatto nascere sensazioni che mi ero ripromessa di tenere barricate in me il più a lungo possibile..
Ad un tratto un bacio, io non esistevo più..ero già entrata in te..e tu in me..
Mesi bellissimi.. giornate d'estate stupende.. a nasconderci sulle colline per stare da soli... a correre nel buio per non fare vedere ai vigili che alle due del mattino qualcuno andava sulle tribune del campo sportivo completamente immerso nella notte..
Parlare al parco fino a mattina solo di quanto è stato bello un bacio che ci eravamo dati..dormire abbracciati nel tuo letto, a casa da soli...
Programmare una vita insieme e dispiacerci per il fatto che eravamo troppo piccoli per fare tutto ciò che avremmo voluto...vivere insieme e sposarci..
Stare ore al telefono solo per augurarci una buona notte..e accorgersi che fuori stava albeggiando... Quella gelosia che viveva in noi era fortissima, ma faceva capire l uno all altro quanto eravamo importanti..
Poi, all'improvviso il buio.. ti allontanavi sempre più...e io tutte le notti nel letto a piangere.. tutte le notti nel letto a pregare... non l'avevo mai fatto prima..ma pregavo, pregavo così forte che mi addormentavo nel letto sfinita, con il cuscino bagnato di lacrime e tu non eri lì...
Ricevere i tuoi messaggi, e leggere "ti amo ancora" era la cosa più dura di tutte....Era dura perchè tu non mi hai mai detto perchè te ne sei andato.. Era dura perchè non c'erano altre ragazze...Era dura trovarti al bar e notare nei tuoi occhi una sofferenza così grande...Era dura non capire.. E' dura anche ora non capire....
Ora Amore mio, dopo 3 anni passati a piangere, a non capire, a non realizzare, a non averti, sono riuscita a dirti addio..sono riuscita a convincermi che non c'era più spazio per me..per la tua Francy... Saprò dire alla gente "così è il destino"... saprò non piangere più davanti alle tue foto dove sei abbracciato con me... Saprò non pensare più a me e a te a letto insieme...Ma non saprò mai dire al mio cuore che oramai è finita per sempre.... perchè non è così...le persone che nascono per stare insieme sono destinate a farlo... e le nostre strade si sono solo divise per ora...ma sono sicura che un domani ci reincontreremo..
Sarò qui amore mio...te lo prometto!
Semplicemente tua..Francy

inviata da: Francy, mercoledì 6 settembre 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole