iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

caro prof

ciao prof!
si sono io la ragazza del primo banco, di fronte a te.
volevo chiederti scusa... scusa di come stanno andando le cose, scusa di averti deluso, scusa di amarti!
perdonami se ti amo... se sei il senso della mia vita, se mi sveglio solo per vederti, se continuo a lottare solo perchŔ ci sei tu, se il mondo per me Ŕ diventato un posto migliore solo perchŔ tu esisti!
perdonami se non avr˛ mai coraggio di dirti tutto questo ma perdonami anche se lo far˛!
sei la persona pi¨ importante del mondo per me! e quando mi sento triste e sola tutto ci˛ che vorrei Ŕ vedere il tuo sorriso, i tuoi occhi, un tuo abbraccio.
non sarai mai mio, non proverai mai niente per me mai io ti amo!
non l'ho scelto ma ti giuro che se potessi tornare indietro decidererei di innamorarti ancora di te! ti amo! ti amo! ti amo!
vorrei solo spiegarti tutto, dirti tutto...
ma tu hai frainteso tutto! perchŔ adesso pensi che non me ne frega niente di te, dei tuoi consigli, di quello che pensi... ma non Ŕ vero...
dammi un'altra possibilitÓ! devo dirtelo! o perlomeno farti capire che non Ŕ vero che non me ne frega niente! dammi un'altra possibilitÓ! fammi salire di nuovo con te in macchina, a parlare come un po' di tempo fa del mondo e della vita, dimenticandoci dei nostri ruoli e confrontandoci non pi¨ come un insegnante e un'alunna ma come due esseri umani allo stesso livello!

devo spiegarti! devo dirtelo! devo!

ti amo!

inviata da: Ragazza_primo_banco, giovedý 16 novembre 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole