iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Carmen > Salvatore per te.. incondizionatamente...

Salvatore per te.. incondizionatamente...

Ogni volta che ci penso è un nodo alla gola, ormai in quest'anno ho capito tante cose.
Ho imparato, ho sbagliato, ho creduto, ho fatto tante cose che comunque mi hanno fatta crescere un po' di piu'.
E' comunque stata una bella esperienza perchè almeno oggi posso confermare qualcosa".
"Se prima dicevo di aver amato veramente, oggi posso dire di aver guardato l'amore negli occhi".
Fissato a lungo, per tanti mesi, cercato di renderlo mio, sofferto per averlo, anche se è stata una battaglia persa, perchè tu non sei con me.
Non ti ho mai detto ti amo, te l'ho scritto tante volte, ma mai sussurrato, non ti ho mai guardato negli occhi e pronunciato queste due parole, mai.. ma non immagini quante volte avrei voluto farlo.
Una parola.. Ti Amo.. Quante volte avrei voluto dirtelo mentre mi aggrappavo a te, mentre mi accoccolavo in un tuo abbraccio.... quante volte, e forse oggi me ne pento un po' di non averlo fatto, perchè cosi' almeno guardandomi negli occhi avresti potuto capire veramente quello che ho sempre provato per te e non credere che il mio fosse solo un gioco perchè non lo è mai stato e forse avresti sentito il mio cuore battere un po' di piu'.. ma solo al pensiero di dirti cio' che provavo veramente mi faceva tremare le gambe, mi si fermava un nodo alla gola.. forse avrei pianto nel sussurrarlo.. e forse è per questo che non l'ho mai fatto... mi hai vista già troppe volte piangere.. ma in questo caso sarebbe stato un pianto di gioia.. di emozioni che avrebbero potuto vagare nell'aria e donato a qualcuno quella forza di ricominciare che a tanti manca..
Tante volte avrei voluto darti la parte migliore di me, quella che sa ascoltare, che sa consigliare, che sa capire, quella che sa dimostrarti l'amore, quella che sa completare.. ma ho sempre creduto che fosse stato inutile, ho sempre avuto paura di farlo..Non credere che io sono solo quella rompipalle che chiama ogni minuto.. non credere che io sono quella che non sa capire.. anzi è il contrario.. forse è perchè cerco sempre di capirle le persone, ed e' per questo che poi sono sempre io quella a soffrire...
Il non sono la strafottente che conosci tu che quando vuole una cosa se ne frega di tutto per ottenerla... Io so scendere a compromessi quando serve, io so dire, " hai ragione Tu, sto sbagliando io".. io so ammettere i miei errori..
Sai di cosa mi pento? di non averti mai ingannato, come hai fatto tu con me, me ne pento di aver preso sempre le tue difese, e questo non lo sai..
Ti ho sempre fatto capire il contrario, per vedere se tu fossi stato capace di rinfacciarmele le cose.. per è giusto rinfacciarle, e cosi' puoi capire se stai sbagliando o meno..
Mi pento di averti amato incondizionatamnete, senza limiti.. e sappi che che prima di conoscere te, avevo i miei limiti..
Mi pento di non averti dimostrato tutto il mio amore come veramente so fare, ma ho sofferto troppo in passato.. e non solo per amore.
io non ho mai avuto bisogno di nessuno, mi sono sempre rimboccata le maniche e affrontato tutto.. anche le cose piu' dure, quelle che fanno piu' male..
Tu di me non sai niente.. non sai niente della mia vita, del mio passato...Tu non immagini quanto ho sofferto senza far mai capire niente a nessuno.. cercavo sempre di sorridere.. Ma ora posso pero' dire.. che qualsiasi cosa mi accadrà l'affrontero' con piu' coraggio, con piu' forza.. ma quando si tratta di soffrire per una persona che ami, puoi essere la persona piu' forte di questo mondo ma non riesci a superarlo... solo il tempo puo' curare le ferite aperte..
Mi sono illusa, mi son fatta da sola una convinzione, non ho frenato le emozioni, non ho detto basta, non ho smesso di dire al mio cuore amalo, ma ho sempre sperato.
Ed ora dimmi, che senso ha andare ancora avanti?
che senso ha continuare a soffrire?
che senso ha continuare a cercarti? a cercarti ovunque.
Nei miei sogni, nel mio domani, nel mio passato, nel mio presente.. che senso ha? che senso ha se non posso amarti come vorrei? che senso ha continuare se quast'amore che provo per te non è libero di vagare.. non è libero di insegnare anche a qualcun altro qualcosa in piu'?
Sono domande che ormai mi pongo da tempo, ma non ho mai avuto la forza di dire "Basta".
Oggi questa forza l'ho dovuta trovare, ma potro' dirti basta, ma non potro' smettere di amarti.
Ti amero' in silenzio, come ho fatto fino ad oggi, forse cercando anche in qualcun altro qualcosa di te..
Pensero' al Natale che sicuramnete sarà molto malinconico, sarà senza te, penserò all'epifania, il 6 gennaio.. il giorno del primo bacio.. penserò al 16 febbraio.. pensero' al giorno in cui per la prima volta ti ho dedicato una canzone..
pensero' a tante altre cose.. come pensero' ed ho pensato al 24 Novembre.. il nostro primo incontro.. e pensero' a tutte le cose che avrei voluto fare con te ma che non ho potuto mai fare, pensero' che mentre tu leggi questa mail, capirai che è meglio non chiamarmi piu' perchè non puoi portare avanti tutto questo, ed io mi sentiro' strappare qualcosa da dentro e forse una parte del mio amore rimarrà con te..
Ti scrivo questa mail per chiudere un qualcosa che avrei voluto far diventare infinito, ma che per paura non ha mai voluto volare... e di ali ne aveva..
Nonostante tutto credo di aver sempre aftto la cosa giusta.. non ho nessun pentimento...
Ho continuato ad amarti nonostante i tuoi sbagli.. ho continuato ad amarti nonostante le tue bugie.. i tuoi misteri, ho continuato a farlo e senza paura.. almeno posso dire di aver amato..e continuero' a farlo.
Continuero' a farlo.. non si puo' smettere di amare all'improvviso, perchè con te ho amato..e te lo ripeto, incondizionatamente.. senza limiti.. e senza rancori.. ho amato ed amo ancora l'uomo che credevo fosse l'uomo della mia vita.. la mia metà..

inviata da: Carmen, venerdì 1 dicembre 2006

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole