iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > poesie > Diani > La mancanza nell'anima

La mancanza nell'anima


Sottile voce si sente nella notte,
c'è Lei che chiama piano il mio nome.
Con la sua mano fredda accarezza la mia testa.
E piano mi sussurra qualche cosa,
mi guarda dolce e sorride lentamente.
E bacia la mia tempia calda,
e ancora sento dalla sua bocca uscir deboli parole.
Vorrei raggiungerla anch'io,
vorrei parlarle per un po'.
Io tendo con timore la mia mano...
...ed ecco che in camera entra il sole,
apro gli occhi improvvisamente e me ne rendo conto.
Non c'è, quell'elegante e bellissima figura,
svanita a braccetto assieme al mio sonno.
Non c'è nel sonno, ma non c'è nemmeno in realtà.
La Mamma..che ha abbandonato la mia vita.
Ormai non può parlarmi per davvero,
le sue visite le ho chiudendo solo gli occhi,
non ho la sua ninnananna,
e i baci prima di dormire.
Però a volte sento la sua mano stretta nella mia,
ma qualche volta guardo in faccia la realtà
e so che è un sogno solamente, è semplicemente fantasia,
è solo un bisogno di cui la mia anima sente la mancanza.
Mi manchi, Mamma, e spesso anche fortemente.

01.03.2007

inviata da: Diani, mercoledì 11 aprile 2007

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole