iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

X te

E' passato tanto di quel tempo che non avrei mai immaginato di ritrovarmi ancora qui a scriverti.... Proprio io, quella del "non mi innamorerò mai di lui,non è l'uomo per me...",proprio io che ho sempre rinnegato il nostro amore,che non gli ho permesso di crescere, non l'ho mai nè protetto nè difeso. Avevo quasi paura di guardare dentro di me e capire quali sentimenti mi unissero a te,ignoravo tutti i segnali,soffocavo tutte le emozioni. Giorno dopo giorno ho continuato a maltrattare il tuo amore,a spegnerlo,a tenerti lontano da me... Troppe volte ti ho fatto male,ti ho deriso,ti ho umiliato...e per quale motivo? Non riesco a trovarlo neanche adesso. Era come se avessi il cervello annebbiato,sentivo un malessere dentro ed erroneamente lo attribuivo a te. Sono stata cieca,ma non capivo..... Non ho mai fatto niente per cattiveria,era un periodo difficile della mia vita e mi sono trovata a dover gestire situazioni senza avere i mezzi necessari x farlo. Se solo tu potessi leggermi dentro,troveresti un oceano di sentimenti di cui non sei a conoscenza,capiresti veramente quella che sono,quella che ho sempre avuto timore di farti conoscere.... Era solo paura,paura di mostrarti le mie fragilità,di darti accesso alla mia parte più intima. Io ho sempre il terrore di far entrare qualcuno nel mio mondo,di dargli la chiave di accesso per arrivare a me. Sono vigliacca,evito di lasciarmi coinvolgere x timore che qualcuno possa farmi soffrire. Anche con te ho provato in tutti i modi a tenerti lontano.... credevo di averlo fatto. Invece l'amore è più forte,non lo si può imbavagliare. Stupidamente pensiamo di poterlo gestire e invece così facendo ci creiamo la nostra infelicità. Io l'ho fatto.... ho perso te. Tu che dicevi di amarmi,di volere passare la tua vita con me... Tu che mi riempivi di attenzioni,che mi hai sempre fatto sentire il tuo amore. La felicità era lì,a portata di mano e io invece gli ho voltato le spalle... Forse era troppo presto,forse eravamo troppo giovani,non siamo stati in grado di salvare il nostro rapporto.... Ho capito di amarti l'ultima volta che siamo tornati insieme. Proprio quando ho deciso di aprirmi a te tu mi hai fatto del male..... Me ne sono andata di nuovo,ammareggiata,senza spiegarti il vero motivo del mio distacco. Orgogliosamente ti ho fatto credere che era perchè non mi interessassi,niente di + sbagliato.... Non sono mai riuscita a dirti che era perchè mi sono sentita tradita da te proprio nel momento in cui avevo trovato il coraggio di vivere il nostro amore. Sono scappata via per paura che non mi amassi più come prima.... Sapevo che stavo buttando tutto all'aria nuovamente,che non saresti stato disposto ad accogliermi un'altra volta ma sai le persone hanno bisogno di leccarsi le proprie ferite.... Io l'ho fatto,mi sono presa tutto il tempo che serviva,dovevo farlo per me stessa e per noi..... Tu non hai capito,io non ti ho fatto comprendere... Hai sotterrato il nostro amore in un giorno di neve.... Che strano,la neve mi ha fatto sempre venire in mente i nostri giorni più felici...ora anche il più triste. Oggi ti guardo da lontano,vedo te e la tua vita accanto ad un'altra,quella che avrei voluto essere io. Un giorno mi hai detto che se ti amavo dovevo essere felice per te... All'epoca non potevo,ora forse il mio amore per te va oltre,è diventato più maturo e consapevole... Oggi senza nessun velo di falsità ti posso dire che sono felice di saperti felice.... Rimarrai dentro di me perchè finalmente fai parte del mio cuore. Questa pianticella che è germogliata la celerò gelosamente agli sguardi degli altri,sarà un monito per andare avanti e non avere più paura di vivere pienamente le emozioni.... E' l'insegnamento più grande che potevi farmi.... Ti amo.

inviata da: C&L, domenica 15 luglio 2007

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole