iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Andrea > di te solo una foto

di te solo una foto

ciao francesca eccomi qua ancora una volta a scriverti con questo mezzo ke ci permette fortunatamente di far volare ciò ke vogliamo far sapere.è stato bello averti accanto sentire i tuoi sospiri quando mi dormivi accanto,quando mi parlavi,ricordo ancora le tue espressioni buffe quando giocavi con lorenzo alla pley.il tuo modo di ridere così bello.ricordo tante altre cose di te ke ancora mi emozionano,sei tu ke mi hai insegnato tante cose,tu mi hai mostrato il tuo coraggio amandomi,tu ke mi hai coccolato tu ke mi hai accettato x quello ke sono.so ke non mi abituerò a questo vuoto.se ricordi ti dicevo spesso ke non riuscivo a credere di averti davvero.ogni mattina quando mi avegliavo ero meravigliosamente stupito di averti e di immaginare la tua testa sul cuscino accanto e di allungare la mano x accarezzarti il viso.adesso esattamente il contrario.quando mi svrglio non riesco ancora a credere ke tu non ci sia non riesco a guardare ana porta senza pensare ke in quel momento entrerai.con l amara consapevolezza ke non potrà mai più succedere.questa è una spaventosa realtà.voglio dirti ke ci sono molte pietre lungo il sentiero della nostra vita,dalla nascita fino alla morte.pietre ke usiamo x costruire muri attorno a noi x soffocare i nostri sogni,ma ci sono anke pietre speciali,adornano i pensieri ke portano al cuore,aprono le porte del nostro spirito e costruiscono porti sicuri x i nostri sogni.a te ke mi hai insegnato a scegliere le pietre più colorate della vita e dei ricordi,ke mi hai insegnato come metterle in un variopinto arcobaleno.a te il dono di queste pietre,ke ormai sono tutto ciò ke mi rimane assieme ai frammenti del mio cuore ke seppur divisi continuano a battere.purtroppo i nostri sogni non si sono avverati,continuo a vivere la vera realtà ke ci fà soffrire e sorridere e a non stancarsi mai di combatterla.se solo tu volessi conoscermi ti renderesti conto di ki sono veramente oggi.se questo sogno si avverasse vorrei ke succedesse con te,dove le stelle sono più grandi di noi,ma lì puoi scegliere la stella più grande e affidargli i sogni ampossibili.questa lettera nasce dalla voglia di dirti tante cose,sentivo in ogni modo il bisogno di dirti quello ke penso.ho riflettuto a lungo su cosa e quando scriverti.non voglio ke questa sia una lettera come tante altre.voglio ke sia diversa ma soprattuto vera.dimenticavo mentre ti scrivo quardo il video di quando siamo andati a capri e devo dire ke guardarti mentre mi parli è veramente emozionante,ma non ci pensiamo andiamo avanti.ormai sono in balia dei sentimenti ke provo x te è talmente forte ke domina la mente e mi impedisce di pensare ad altro.solo tu ci sei nei miei pensieri in ogni istante.ma lo sai ke ho la tua foto ovunque.nello sfondo del telefonino,nello sfondo del pc,da pertutto.non mi parla,però mi guarda e sorride.sciocco vero?ho voglia di rivederti,lo so ke per te è difficile,ma io pur di vederti farei qualsiesi cosa.anke x poki minuti,mi basterebbe guardarti negli okki e sentire ancora la tua voce.ho riletto tutti i tuoi sms ke custodisco come piccole relique e non posso credere ke sia tutto finito.è proprio strana la vita,ma fortunatamente anke bella in tutte le sue sfumature.ci siamo conosciuti nel modo più semplice,ma forse il destino aveva già scritto ke dovevamo incontrarci,poi qualcuno ha voluto giocare con con il destino ma lui ha vinto.sono stato un perdente.bè adesso ti saluto si è fatto tardi,sono quasi le due di notte,ma prima voglio dirti ancora una cosa.ho affidato un biro ed un foglio al mio cuore,è lui ke ha scritto.fai la stessa cosa lascia ke sia il tuo cuore a leggere queste parole.ti amo troppo francesca perdona e tonna a sorridermi

inviata da: Andrea, domenica 13 aprile 2008

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole