iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Katy mia adorata

...E così,mentre mi interrogavo sul mio incerto futuro,sulle mie prospettive di vita,comunque buie e tristi,fatte di una solitudine sempre maggiore,ma forse più tranquilla,sei arrivata tu.
Ero così,in questo stato quando mi hai conosciuto.
Ricordi? Ma tu impersonavi l'essenza della Vita,eri l'incarnazione dell'Amore.
La tua dolcezza,la tua serenità,il tuo modo di pensare,perfino la tua ingenuità,mi hanno prima sconvolto e poi conquistato.
Stentavo a credere che al mondo potessero esistere ancora creature come te.Riscoprivo con te le gioie,semplici anche ma vere, della vita.Ma soprattutto riscoprivo qualcosa di cui un uomo non può fare a meno:l'amore vivo,vitale.
Il mio animo s'è riempito di speranza.Mi lasciavo alle spalle-pensavo-anni di delusione,di indifferenza,di gelo,di solitudine.Trovavo amore,comprensione,calore umano.Ricominciavo a vivere,amandoti.Giorno dopo giorno,settimana dopo settimana,l'attesa delle nostre telefonate,la ricerca disperata della tua voce,la voglia spasmodica di incontrarti,diventavano gli unici scopi della mia vita.Diventavi indispensabile.Mi rendevo conto che non eri,non potevi essere,una illusione.L'amore che cominciavo a sentire per te e l'amore che tu cominciavi a darmi era come l'aria pura di cui avevo dimenticato l'esistenza.No,non eri come le altre.Non eri un'<>.Niente poteva accostarti,in alcun modo,con le donne che avevo frequentato nei miei anni di solitudine e di disperazione.Mi rendevo conto che il solo pensiero di un simile paragone equivaleva ad oltraggiarti...
Con chi,se non con te-creatura unica-avrei potuto provare a ricostruire la mia esistenza,raccolta a pezzi dalle macerie dei miei fallimenti?!
Con chi,se non con te,che tutto potevi essere tranne che una meteora passeggera.....

inviata da: Caterina Scimeca, giovedì 4 settembre 2008

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole