iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

A volte

A volte vorrei essere un'altra persona, con un'altra vita, con un altro passato.
A volte vorrei che la vita fosse una palla rotonda,
che docile mi rotolasse fino ai piedi.
A volte vorrei essere capace di urlare tutta la mia mpotenza, tutta la mia frustrazione, tutta la mia incapacità d'amare.
A volte vorrei dimenticarmi di essere.
A volte vorrei essere capace di piangere come un bambino.
A volte vorrei tornare a essere un bambino.
A volte vorrei smettere di sognare di essere un bambino che sogna di essere un uomo.
A volte vorrei sentire talmente forte da piegarmi in due dal dolore.
A volte vorrei essere solo rabbia e disordine.
A volte vorrei non bastare a me stesso.
A volte vorrei sputare in faccia al mondo.
A volte vorrei avere talmente forza da non dover chiedere.
A volte vorrei essere talmente forte da riuscire a guardarmi dentro.
Vorrei non essere così impacciato, a volte.
A volte vorrei non essere così ragionevole.
A volte vorrei riuscire a scegliere e non essere costretto a farlo.
A volte vorrei riuscire a dire tutto quello che penso mentre lo penso.
A volte vorrei non sentire la mia voce.
A volte vorrei sapere chi sono veramente.
Vorrei poter mentire, a volte.
A volte vorrei essere talmente vecchio da sentirmi giovane.
A volte vorrei essere così giovane da invidiare i vecchi.
A volte, ma solo a volte, vorrei pensare che tutto questo sia solo un sogno.

inviata da: Fabio Pulcinelli, martedì 22 ottobre 2002

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole