iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > poesie > Marcella > Frammento di un amore disperso

Frammento di un amore disperso

La stanchezza del mio cuore non si può dire,
il mio viso si disperde nel vento,
come la polvere…non ho padrone.
Nei miei occhi si sporca una rosa,
come un albero, cadrò.
Io, nel ventre della balena,
voglio il mare nella mente,
le onde di una tormenta che non vuole cessare.
L’amore si discioglie in questo mare di dolore.

inviata da: Marcella, mercoledì 12 giugno 2002

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole