iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Solo per Lui

Cosa fare?
Odiarti, allontanarti, disprezzarti, ignorarti.
Cosa fare?
Smettere di sognare e vivere!
Piccola mia riprendi il tuo sonno notturno,
fuggi finche puoi,
cosi quando non lo vedrai non piangerai.
E’ l’altalena della vita,
voli beata, come un angelo nel cielo,
improvvisamente il cielo s’incupisce,
si scatena la tempesta e tu,
con le ali monche, vai dritta verso il precipizio.
Rimani li, distesa al suolo,
guardando sconsolata la ripida salita,
che non hai intenzione di scalare.
Il desiderio di tranquillità non prende il sopravvento,
rimani inerme in balia delle passioni
che poco prima ti avevano colmato il cuore di gioia e
che ora ti procurano tante pene.
Oddio quanto ami il tuo dolore,
quanto desideri quello stanzino buio dove nasconderti da occhi indiscreti,
con quanta ansia aspetti la tua solitudine amica.
La follia che ti fa travisare un suo gesto, una sua parola, un suo sguardo,
lascia il posto alla realtà,
improvvisamente ti accorgi che hai sbagliato ancora,
i tuoi occhi grondano lacrime amare,
la voce si spezza e non riesci più neppure a guardarlo.
Odio, si arriva all’odio.
Non incontrerò mai più il tuo sguardo,
non ti starò mai più accanto,
non ti saluterò mai più.
Volando col pensiero penso a domani,
spero che Lui mi guardi,
che mi stia accanto,
che mi saluti.
Sarò bellissima solo per Lui!

inviata da: Nadia Barranca, domenica 18 maggio 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole