iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > La lettera d'amore più bella 2004 > Maggie > Solo pochi giorni lontani...

Solo pochi giorni lontani...

Mia incantevole creatura

Ho voglia di scriverti una lettera, che ti accompagni in questi giorni senza di me...

Ma non vorrei diventasse una brutta lettera, una lettera triste, o una lettera che sia motivata al farti venire dei sensi di colpa...

Solo qualche parola ...

Ogni tanto mi vado a rileggere le cose che ti ho scritto in questo anno e mezzo, ed è bello vedere che nulla è cambiato...o meglio....

non è cambiato il mio entusiasmo per te, per questa relazione;non è cambiata la passione che provo nello starti accanto,

non è cambiata la dolcezza che hai negli occhi ogni volta che mi osservi, non è cambiata la nostra complicità e la nostra voglia di ridere insieme.

Ma noi siamo cresciuti, davvero un bel po', e siamo venuti su bene direi...senza tradire troppo noi stessi, ma riuscendo il più delle volte ad accontentare anche l'altro.

Sono molto fiera di te, del tuo modo silenzioso di legarti, del tuo modo di esserci sempre stato e di aver detto molto di più con i fatti che non che le parole....

Spero di essere una buona compagna per te, spero di riuscire il più delle volte a rispettare il tuo modo di essere.

Spero che tu ti senta accettato, capito e soprattutto amato da me.

Voglio renderti felice, sereno e possibilmente meno solo, in fondo all'anima.

Vorrei essere la tua costante, la mano che ti accompagna sempre, che ti incoraggia, che ti consola, che ti riscalda.

Sappiamo benissimo che non vivrò questi giorni allegramente, ma come dici sempre tu, ci si può solo fidare,giusto? È quello che intendo fare, ad ogni costo.

Perché non ho scelta, perché è giusto non punire qualcuno che non ha commesso passi falsi...

Posso soffrire la tua mancanza, questo è comprensibile,ma l'assenza di fiducia arrivati a questo punto,temo sia ingiustificabile.

Lo stare insieme è una scelta, che si rinnova ogni giorno, ed anche se non piace pensarlo, ognuno di noi ha il diritto di fare da solo le proprie scelte.Metterti sotto pressione non mi darà alcuna garanzia futura. Stare bene insieme sì. E' la sola garanzia che abbiamo.

Amarci, avere ancora voglia di amarci ancora.

Allora sappilo, piccola peste, che non sono stanca di te. Che ho voglia di continuare questa strada con te,

che sia in salita o in discesa, che sia col sole o con la pioggia e il vento.

Qualunque cosa si nasconda dietro la porta del destino, siano solo sorrisi o anche lacrime, io ci sarò per te e tu ci sarai per me.

E davvero questo pensiero mi è sufficiente per far sorridere il mio cuore.

Mi basti tu.Sempre e comunque.

Divertiti in questi giorni, perché tutto questo abbia un senso. Sii felice e spensierato come desideri. So che da qualche parte nel tuo cuore, non ti dimenticherai che esisto.So che ci sarò comunque. E ti aspetterò, perché ti amo.


inviata da: Maggie, mercoledì 10 dicembre 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole