iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

All'amore perduto

…e mai più musica fu suonata…da quella notte tormentata dai ricordi…le immagini dolci dei tuoi sorrisi scorrevano nell’anima, mentre lacrime salmastre sgorgavano dagli occhi arrossati… Il cuore batteva sempre più forte ed io ti amavo…e perdono i tuoi dolorosi sbagli…ma non riesco a dimenticare…un’altra dona ti ha distolto dal mio amorevole sguardo, avvelenando i nostri sentimenti puri e regalandoci la morte…una sottile e lenta morte...i nostri abbracci sono diventati morse ed i nostri baci assenzio. Come vittime di un sortilegio ci siamo per un istante odiati, disprezzati…accecando i nostri ardenti cuori con l’ipocrisia…ci siamo regalati sorrisi ingenui, pianti dolci, ma soprattutto amore e adesso…tutto si è distrutto come un castello di sabbia dopo una folata di vento..ma, mai più amore sarà tale…ed un silente addio regnerà per sempre nei nostri cuori, come l’amore di un tempo, ormai perduto.

inviata da: Rosita, sabato 10 gennaio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole