iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Stellina

Lory,
Ti scrivo dopo una giornata stupenda passata insieme, ti scrivo quelle parole che non posso più dirti dopo tutto quello che è successo.
Ti avevo, ero la persona più felice del mondo, ti avevo ed ero consapevole della grande fortuna che avevo, ti avevo e ti ho persa..
Così, da un istante all'altro, dall'enorme felicità alla più grande tristezza, alla confusione, al vuoto.
Sei sempre stata tutto per me, il mio punto di riferimento, il mio piccolo amore,la mia forza nei momenti difficile, la mia gioia nei momenti belli; sei diversa dalle altre, si lo so, tu sei diversa perchè i tuoi difetti sono unici come i tuoi pregi, sai ridere scherzare, sei così sincera che a volte sei devastante, così pura e fragile, così ingenua e inconsapevole della magia che racchiudi. Sai, quando per la prima volta ti ho vista, mi sono detto è lei, già è lei la persona con la quale crescerò, con la quale passerò la mia vita, ma da allora sembra che mille mari e mille terre siano passate sopra il nostro amore, ora sei qui per un momento, poi non ci sei, poi sparisci e riappari come se nulla fosse, tu sei così. Ti amo perchè mi saputo capire, ti amo perchè mi hai aperto gli occhi, ti amo perchè quando avevo bisogno c'eri, perchè mi hai lasciato quando ero più forte, ti amo perchè non potrei fare altrimenti.
Sei come un'onda del mare, puoi essere dolce e arrivare a riva tranquilla cullando conchiglie e puoi arrivare sulla spiaggia furente, increspando il mare, e spezzandoti alla fine.
Ogni giorno ti conosco di più, ma tu sei imprevedibile, tu sei sfuggente ma la cosa più straziante e terribilmente piacente di te è che quando uno pensa d'averti tu te ne stai andando. Hai una corazza, una forte e dura corazza sul tuo cuore che nessuno riesce a penetrare, che nessuno riesce a eludere, ci ho provato sai, ci provo sempre ogni giorno, ed oggi che per l'ennesima volta pensavo d'averti, tu sei sparita lasciando soltanto sprazzi di felicità e d'amore nel mio cuore, come dell'umido dopo la pioggia.
Ora amore mio ti lascio, mi rinchiudo nei miei pensieri, nei miei silenzi, nei nostri silenzi, ma c'è una cosa che voglio che tu sappia e che mai più ti dirò: mi sono innamorato di te il primo giorno e fino all'ultimo tu sarai sempre la stella polare del mio cuore..

inviata da: Dado, martedì 23 marzo 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole