iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Dado > Fragile...

Fragile...

Amore,
oggi mi hai detto amore, me lo hai detto dopo mesi e sembrava come se me lo avessi detto per la prima volta. Non so descriverti come mi sento ora, sei andata nanna e io sono qui a ripensare a oggi a tutte quelle parole, a tutte quelle frasi che desideravo sentire e che mi hai detto, ripensavo a tutti quei momenti in cui oggi mi hai fatto sentire amato, ci riesci sempre così bene...
Mi fa male il cuore a volte per il troppo amore che provo per te, sarà banale dirlo ma a volte mi sento come un bambino alle prime armi di fronte ad una cosa troppo grande per lui ma non posso fare a meno di trascorre ogni ora del giorno a pensarti, non posso fare a meno di parlare, giocare, ridere, scherzare senza averti nel mio cuore.
Amore sono stati così tanti i momenti difficili, sono stati così tanti i momenti in cui avrei voluto che tutte le sofferenze finissero, ci sono stati tanti momenti in cui sembravi troppo distante, troppo irraggiungibile, in cui pensavo che ti avrei persa per sempre e poi ricomparivi come dal nulla...
Sei la persona che cercavo e ora l'ho capito, ora che ogni mio secondo, che ogni mio istante è dedicato a te..
Sai sei una persona speciale, se tu fossi qui mi diresti "no Dà, non è vero" ma lo sei, sei unica, sei dolce, sei come un piccolo fiore appena spuntato dal prato, ancora ricoperto delle goccioline d'acqua, sei così bella che a volte non riesco a guardati, così fragile che vorrei regalarti la mia forza, così sincera che a volte mi fai male.
Ti chiederai perchè ti sto scrivendo, perchè ti scrivo qui...ma è fra queste righe che ho misurato le mie sere triste aspettando che arrivasse questa; ti sto scrivendo per dirti di credere in te amore, di credere nella persona stupenda che sei, di credere in noi, di credere in me... tu a volte hai troppa paura di soffrire e allora scappi, scappi via così velocemente che diventa tutto vuoto dentro di me, scappi lontano lontano e a volte ho paura, paura che domani tu possa andare via di nuovo, paura che tu possa andare via per sempre.
Oggi ho preso la mia decisione, oggi ho preso la mia scelta e la mia scelta sei tu, verrò lì accanto a te, ci vedremo ogni giorno, divideremo tanti sorrisi e tante lacrime insieme, staremo uniti in ogni senso, saremo una cosa sola...beh ma già lo siamo; amore ci saranno tante difficoltà tanti momenti brutti, forse peggiori di quelli che abbiamo vissuto fino ad ora, ma fino ad ora li abbiamo tutti superati insieme.. e ce la faremo, cammineremo vicino, l'uno all'altro, mano nella mano e andremo incontro al nostro destino e lo affronteremo insieme perchè il nostro amore è troppo grande perchè si possa attenuare, troppo speciale perchè lo possano vivere altri, troppo vero perchè possa ricapitare.
Stellina, vorrei dirti tante cose e spero con queste parole di riuscire a farti capire quanto tu sia speciale per me. Mi ricordo quando ci siamo conosciuti, io che uscivo da un qualcosa che mi aveva segnato nel profondo e tu così diversa, eri triste ma riuscivi ad avere un sorriso così spontaneo che a volte non capivo, già è nato forse tutto così, dal non capirti, io che le persone ho sempre pensato di poterle capire, non capivo te e forse a volte nemmeno ora, ma è così bello non sapere sempre cosa ti aspetti, essere lì e vivere con la persona che ami secondo per secondo. Non mi dimenticherò mai tutte le volte che mi sei stata accanto, tutte le volte in cui avevo bisogno tu c’eri, sì a volte scappavi, te ne andavi ma lo facevi solo quando ero felice. In certi momenti mi ritrovo geloso di ogni cosa che ti circonda, perché in quei momenti vorrei che l’unica cosa che ti circondasse fosse il mio corpo..
Amore, voglio dirti che io ci sono e ci sarò sempre, sai le volte in cui stavo più male a causa tua erano quelle in cui tu pensavi di essere sola, di dover affrontare tutto tu, quelle in cui pensavi che era meglio rinunciare a quello a cui tenevi di più per non soffrire senza parlarne con me, già perché sei sempre stata tu a decidere di noi e questo perché io ho deciso molto tempo fa di volere solo te, ma tu amore anche se nascondi quanto sei fragile io lo capisco, perché anche quando te ne vai lo fai per paura, per provare a trovare una via per dimenticarmi anche se poi torniamo sempre l’uno dall’altro. Per questo e per tutte quelle piccole sfumature, perché voglio averti accanto ogni secondo e perché voglio condividere con te anche la più piccola e insignificanze sensazione verrò accanto a te e non me ne andrò più, vivrò lì a pochi metri dalla tua casa; quando te l’ho detto subito hai pensato al futuro, perché tu non vivi momento per momento ma pensi lontano, la tua mente percorre il tempo, ma non ti accorgi che il tuo cuore non riesce a volte a far lo stesso..
Amore queste ultime righe sono per quelle sensazioni che provo oggi mentre ti scrivo, visto che questa lettera è stata scritta in più giorni, tu sei sparita di nuovo, a volte mi chiedo quante volte ancora tornerai e quante volte di nuovo te ne andrai, ma non c’è una risposta perché tu sei così e infondo io ti amo anche per questo, perché pur sforzandomi io non riesco a capire quello che la tua mente prova nel profondo, e allora inizio a vagare con la mia attraverso il tempo e trovare una ragione per spiegarmi la tua lontananza, poi quando torni a volte non dici nulla come se tutto fosse a posto, altre ti sfoghi in mille parole e a volte do la colpa a me stesso di non essere riuscito a colmare le tue mancanze, i tuoi vuoti.
Ora ti lascio, nella speranza che tornerai, ti lascio nella speranza che la prossima volta sia giusta per noi, ti lascio nella speranza che non arriverà mai il giorno in cui io mi allontanerò da te…

inviata da: Dado, domenica 28 marzo 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole