iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Kamy > Quando stavo con te...

Quando stavo con te...

Quando stavo con te mi sentivo un'altra persona,ero a mio agio e tranquilla anche nelle situazioni più imbarazzanti,con te mi sentivo in paradiso..era come se i nostri corpi a contatto diventavano una cosa sola, ogni ora sembrava un attimo fuggente e il tempo non era mai abbastanza per noi due...soli in quella casa..lontani da tutto e da tutti...quello che sarebbe successo dopo,i rischi ma soprattutto le conseguenze, non ci interessavano..perchè in quel momento eravamo soli, il resto non esisteva e tutto questo mi manca da morire, perchè tu eri tutta la mia vita...Ora quando ti vedo cerco sempre di rubare con gli occhi qualche tuo gesto, sorriso, sguardo...e quando riesco anche solo per un attimo ad incrociare i tuoi occhi e tu i miei mi sembra di leggere in te una falsa felicità...
Io ho imparato davvero a conoscerti e so che tu sei molto difficile da domare...tu vuoi essere libero ma allo stesso momento sei geloso di tutto ciò che ti appartiene...
Ogni volta che ti vedo vorrei ancora poterti abbracciare e baciare...potrei andare avanti per ore a raccontare cosa amavo fare con te..non un'attimo tranquilli, perchè il rischio era sempre maggiore e tutto ciò ci mandava in delirio!
Sei il sogno più bello e ciò che al giorno mi disturba di più...niente potrà mai fermarmi, fin quando tu non mi allontanerai definitivamente da te...allora forse,soffrendo, cercherò in qualche modo di dimenticarti o comunque di andare avanti..Ricorda che amare una persona significa essere felici della sua felicità anche se a volte porta alla nostra tristezza..l'amore vero, come il mio, sa tacere..
Il pensiero di te mi porta però a pansare che ogni giorno sarà migliore...

Tua per sempre
Stella senza cielo

inviata da: Kamy, domenica 9 maggio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole