iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Un altro giorno

Parole d’amore riecheggiano lontane. Perduti sensi tramontano oltre le verdi frasche dell’infinito. Non si sentono più quei canti solari che allietavano l’anima. L’oscura sera avanza nel tramontare dei miei sogni. Sarà duro sopportare il lento peso delle ore, ma tremar non devo, dopo tutto domani sarà un altro giorno. Un nuovo solo sveglierà il mio mattino e così un nuovo treno arriverà nel mio cammino.

inviata da: Il cacciatore di sogni, domenica 16 maggio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole