iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Dedè > il suo futuro

il suo futuro

Non so neanche come incominciare perchè dovrebbe essere una gioia immensa,di quelle che ti strappano il cuore,dove vorresti gridarlo al mondo intero...ma non è possibile e te lo tieni dentro perchè sai che mai potrai dirlo,mai potrai essere felice,mai potra gridare al cielo quanto io lo ami. E' tutto così strano un mese prima stai con una persona..credi di essere al centro dei suoi pensieri,del suo mondo,del suo cuore...e poi...e poi ti accorgi che eri solo tu a sognare in qualsoca di migliore,a credere in quel vero amore...ti accorgi solo adesso che lui non c'è più e non sai neanche il perchè,anche se sei stata la migliore,gli hai dato libertà per paura di perderlo,per paura di perdere il suo amore,di smettere di far parte della sua vita e che lui smettesse di essere il tuo cielo...ti accorgi che sei solo un puntino nell'universo... e che lui ha preferito un'altra stella...lui se n'è andato ma mi ha lasciato una "cosa", un'altra vita...insieme a questa persona sarei sicuramente felice...ma le persone che mi circondano lo odierebbero perchè è il figlio di una persona che non merita niente...e ora mi ritrovo sola a pensare al suo futuro...ho paura tanta paura ma non vorrei perdere anche lui..è l'unica cosa bella che mi ha dato la vita ma non ce la faccio è troppo per me...ho appena finito gli studi e proprio adesso ho iniziato a lavorare sono ancora giovane ma lui è così piccolo,indifeso e se nascerà però mi farà un sacco di domande e io cosa gli risponderò...e suo padre tornerà...per paura di perderlo ulteriormente non gli ho detto niente perchè so già cosa mi direbbe e la cosa più brutta è che farebbe carte false per uccidere questa piccola vita...non so se ne avrei il coraggio

inviata da: Dedè, venerdì 21 maggio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole