iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Daniela > Ti penso...

Ti penso...

Ieri sera sono andata al locale di Davide. E' dove ci siamo incontrati. te lo ricordi?
Certo che te lo ricordi, ma Ŕ talmente lontano per te che chissÓ se ci pensi, con un po' di nostalgia magari.
C'era un ragazzo, tra gli altri, seduto lý, uno che conosci, uno che abbiamo incontrato proprio sabato scorso in quella stramaledettissima vineria.
Deve avermi riconosciuta perchŔ mi ha guardata. Speravo di incontrare qualcuno che ti conoscesse e che ci avesse visti insieme. Vedi? fatalitÓ? caso fortuito? boh....
Sabato sera sono andata in un locale a sentire mio fratello e il suo gruppo suonare. Sono passata (necessariamente) sotto casa tua...ci passo spesso ormai. chissÓ, forse Ŕ il mio modo per pensare a te, e ci passer˛ fin quando ne avr˛ la voglia.
Mi manchi proprio sai? ho voglia di rivedere i tuoi occhi, le tue mani, ho voglia di risentire il tuo odore.
mi pongo un sacco di domande. se mi pensi, se ti manco in qualche momento particolare del giorno, se guardando la vetrina di un negozio ti torno in mente...
Mi chiedo se hai voglia di rivedere i miei occhi, se hai voglia di sentire la mia voce, se ti manca la mia pelle, i miei baci...
sto andando al manicomio...
tu pensi che esagero. lo so. tu pensi che sia troppo poco tempo perchŔ io provi tutto questo. posso dirti che ho vissuto tutto talmente intensamente (a differenza di te forse) che anche se fosse passato un solo giorno proverei lo stesso.
Paolo...dove sei porca miseria...che fai ora...cosa farai pi¨ tardi...e domani...dopodomani...

inviata da: Daniela, lunedý 31 maggio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole