iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

L'Amore...

Amore è una parola troppo importante e piena di significati !!!
E ognuno di noi ne ha uno diverso. Quando ci si sente soli si ha voglia di un ragazzo, uno bravo, che ti coccoli, che ti capisca, che ti sia amico, e soprattutto che ti faccia sentire importante per lui. Poi quando ce l’ hai vorresti non averlo, vorresti essere più libera. Quando si è innamorati non si capisce più niente, ti fai mille domande: ti chiedi perché non è venuto, perché non ti chiama, e magari perché non ti ama!! Si, perché è brutto amare ma non essere amata !!! Ognuno di noi ha una storia diversa, e ogni storia ti insegna qualcosa di nuovo…Quando stai con un ragazzo tutto è perfetto, ma quando la magia è finita non ti rimane niente, solo un triste ricordo che come al solito dovrai dimenticare, e devi ricominciare tutto da capo. Ti senti sola, inutile, senza senso, e non ti resta che piangere. Piangere cristalli d’amore pieni di dolore e ad ogni goccia una sola domanda: perché? Perché a me tutto questo? Perché è finita?
Penso che la parola amore significhi solo dolore, perché amare ti rende felice, ma è una felicità che dura ben poco, e quando è finita ti lascia un gran vuoto.
Ogni volta che hai una storia con un ragazzo pensi a come reagiresti se la tua storia dovesse finire, ma non immagini mai tutto il dolore che provi quando tutto è ormai finito.
La cosa più difficile è dimenticare: quando ti sembra di avercela fatta ti tornano in mente i ricordi: una parola, un pensiero, un giorno passato con lui…e capisci che non ce l’ hai fatta. E molte volte, quando è vero amore, non si dimentica mai !!! Ma quando lo è non pensi più a niente che non riguardi lui, non riesci a dormire, non riesci a fare niente perché pensi a lui. Hai sempre paura che possa finire, e che lui si dimentichi di te. La vita ci offre solo un’occasione per amare davvero la persona giusta, e questa occasione bisogna coglierla.
Quando si è fidanzati si cerca sempre di fidarsi dell’altro, con la paura che la tua fiducia sia tradita. Quando questo succede ti senti usata, un oggetto vecchio, da buttare. Ed è difficile poter fidarsi di nuovo, anche se sappiamo che non siamo tutti uguali.
A volte poi si amano due persone contemporaneamente: non sai chi dei due è il migliore, quello giusto x te. E si rischia di perdere tutti e due, o di scegliere quello sbagliato. Ti senti la testa scoppiare, pensi troppo perché hai paura di sbagliare.
Ma allora che cos’è l’amore? È un qualcosa che nasce nel cuore, ma a volte non lo senti. Cresce piano, piano, poi esplode e ti riempie la vita di magia. È quel sentimento che ti fa dire “ti amo”, che ti fare cose che mai avresti fatto, che ti far star male al solo pensiero di aver fatto soffrire la persona amata. È difficile da spiegare, ma quando c’è la senti. L’amore è chiudere gli occhi e vederlo, e nel silenzio dirgli ti amo, sentire le lacrime agli occhi per la grande felicità che il solo pensare a lui ti da. Ma quando l’amore che sentivi nel cuore non lo senti più il cuore si frantuma in tanti ricordi felici che ritornano amari. Vorresti tornare indietro ma sai che non si può e allora non ti resta che piangere sul perduto amore. TI ricordi a cosa provavi ad essere innamorata e pensi che l’amore è solo un attimo di magia destinato a morire nel profondo ricordo di un amore perduto !!! Ti accorgi che l’unica cosa di fantastico è la morte, perché in essa puoi trovare la felicità eterna che mai nessuno ti potrà dare…



inviata da: Martina, mercoledì 16 giugno 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole