iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Steve > Come una foglia

Come una foglia

In questa domenica d’estate, mentre tu sarai al mare a sguazzare nell’acqua, io sono qui su questa montagna da solo, alla
ricerca di quella serenità che ancora non trovo. Guardo i fiori le piante e la natura che mi circonda, cercando in essi quei significati di cui ho bisogno per continuare. Così mi stendo su questo immenso tappeto verde a rimirare un cielo azzurro e terso. I colori ed i riflessi del sole miraggianno i miei pensieri, facendoli volare di voli che inevitabilmente ti raggiungono. Così tu sei li a giocare a beach mentre io sono qui a rivivere momenti che non tornano più. Le foglie sono in balia di una brezza che le fa vibrare l’una contro l’altra, provocando quel rumore che fa crescere i brividi lungo il corpo. Se chiudo gli occhi m’immedesimo in una di queste. Nasco all’improvviso su questo ramo forte e deciso. Sono figlia d’un legno verde ma con gambo forte, questa è la mia fortuna. Cresco e vedo la stagione migliore piena di colori e di vita che mi circonda. Il vento e le piogge di luglio vorrebbero scaraventarmi a terra ma non ci riescono perché sono unito al ramo come lui è unito a me da un legame che pare impossibile da sciogliere. Il nostro legame. Passano le notti che rincorrono i loro giorni e quelli a venire. Ma so che l’autunno congederà l’unione di queste essenze. Ma mentre la foglia morirà in colori spenti il ramo potrà ricominciare,per questo sono contento di cadere da te, perché so che la vita continuerà a sorriderti. Apro gli occhi e mi vedo fiore mi giro e annuso il tuo profumo che fino a ieri mi eri compagna. Cospargo il tuo ricordo di quest’essenza ti rendo bella ti faccio bella. Che silenzio che c’è. Non c’è voce d’uomo che canti, non c’è il brusio che tu starai sicuramente ascoltando. Così il sole cala sopra questa natura senza contaminazione. Una palla
di fuoco che fa risplendere tutto di un nuovo colore ed i miei pensieri di solitudine. Mi manchi tanto…ma tu starai sorridendo. Mi basta questo. Ti auguro una buona serata mio dolce profumo d’estate.

Steve

inviata da: Steve, venerdì 2 luglio 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole