iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Grazie...

Dolce amore mio,
so che non leggerai mai questa lettera ed Ŕ proprio per questo che mi permetto di chiamarti amore...Sono passati due anni da quella sera in cui ho visto i tuoi occhi perdersi nei miei.Non pensavo, per˛, che ben presto tu saresti diventato l'essenza della mia vita.Tra di noi Ŕ nata una stupenda amicizia, ma qualcosa dentro di me mi diceva che saremmo diventati due amici speciali...Ma, ti confesso, per me non era solo amicizia il sentimento che mi legava a te...no, era qualcosa di intenso, immenso, magico...era Amore.Si, Amore...e per questo ti ringrazio...grazie di avermi fatto toccare il cielo con un dito, grazie di avermi fatto baciare le stelle, grazie di avermi fatto cullare dalle nuvole e di avermi fatto dormire accanto alla luna...Non sono impazzita, Ŕ solo per dimostrarti che tu sai rendere tutto possibile per il solo fatto di esistere.Quando ti sei fidanzato mi Ŕ crollato il mondo addosso, tutte le mie speranze di poter costruire una nuova vita con te sono cadute.Ti vedevo felice e, consapevole di non poter sciupare quegli attimi, mi sono rifugiata in un angolino aspettando...e rimanendoti accanto, sempre, con il cuore e con la mente.Poi, una sera, ho capito che Dio mi aveva dato la possibilitÓ di sognare ancora...Non potevo crederci quando mi chiedesti di uscire con te.Ho sempre avuto voglia di domandarti se ti eri pentito di quella sera, perchŔ io, invece, lo avrei rifatto altre centomila volte. Scusami se, forse, ti sei annoiato, ma ero talmente imbarazzata...anzi, emozionata che non mi uscivano le parole.L'unica cosa di cui mi pento Ŕ averti detto che mi piacevi.Non dovevo dirtelo o forse non era il momento di dirlo.Infatti sei cambiato, ti sentivo distante, non volevo finisse cosi.Ma Ŕ successo, allora sono ritornata in quell'angolino, cercando di comportarmi da amica, anche se solo la mente accettava quella situazione, perchŔ il cuore mi diceva che tra di noi non poteva e non doveva essere ancora finita.E infatti, non si sbagliava...Volevo che il nuovo anno cominciasse con un tuo bacio.Beh, il mio desiderio si Ŕ avverato.E ancora una volta devo dirti grazie...Grazie amore mio perchŔ ogni mattina il sole mi sussurra il tuo nome e la sera la luna mi parla di te...Non so ancora cosa provi per me e non sai cosa darei perchŔ tu possa amarmi come io ti amo...amarmi di un amore che va oltre i confini del tempo, oltre ogni stella del cielo, oltre ogni raggio di sole...Sei Unico...

inviata da: lucilla84, giovedý 16 settembre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole